Ligue 1, Monaco-Nizza 2-2: Falcao riacciuffa la doppietta di Balotelli

Calcio
balotelli

Balo-show: due gol al Monaco non bastano a stendere gli avversari. Balotelli rimonta il gol di Diakhabi ma Falcao a tempo scaduto fa 2-2. Ma la domanda sorge spontanea: è tornato Super Mario?

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Provocazione, ovvio, ma a scorrere il tabellino del derby di Costa Azzurra sembrerebbe proprio di sì: è tornato Super Mario. Diakhabi, Balotelli, Balotelli... Falcao. E il Nizza (non) va, con la vittoria sfumata dopo il pareggio a tempo scaduto del colombiano. Nizza che era stato trascinato dai colpi (e dai gol) dell'italiano contro il Monaco: il primo da attaccante vero, il secondo con un po' di fortuna. La sostanza, però, non cambia: Mario c'è e si vede, il Nizza è sesto a +2 sul Guingamp e continua a sognare l'Europa. Mentre Mario sogna la Nazionale, con due gol che lo portano a 12 in campionato. Ah, in quattordici presenze, a dimostrazione che quando gioca, Balo, segna. Due reti per sè e parzialmente per il Nizza, non bravo a mantenere lo svantaggio: nessuno va sul pallone dopo un fallo al limite dell'area e Falcao in tap-in pareggia la doppietta di Balotelli. Due reti per ricordare a tutti che (forse) è tornato Super Mario. Che quando vede il Monaco si accende: 4 partite, 3 doppiette, 6 gol, come recitato dal profilo Twitter del Nizza, letteralmente in estasi alle reti dell'italiano. Decisivo fino al 92esimo, riacciuffato da Falcao.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche