#CESENASTORIES, 53^ puntata. Pensare positivo: il mantra bianconero verso Campobasso

Calcio

Penso positivo: Jovanotti entra nella playlist del Cesena in vista della trasferta di Campobasso. I bianconeri cercano una vittoria che manca da troppo tempo. Matelica sempre a -4 a sei giornate dalla fine. Ma i conti non vuole farli nessuno

#CESENASTORIES, 52^ PUNTATA

#CESENASTORIES, 51^ PUNTATA

Guardare avanti, lasciando indietro il pareggio nel derby e la sconfitta con il Pineto. La parola della settimana è positività. La pronuncia Simone Tonelli, ma è il pensiero della squadra che vuole a tutti i costi tornare da Campobasso con i tre punti che adesso mancano da quasi un mese. Riscatto che cercano anche i molisani, che arrivano dalla sconfitta contro il Giulianova, con cui dividono il decimo posto in classifica.

In casa Cesena si parla poco e si lavora tanto, anche l’angolo dei tifosi è in (quasi) silenzio stampa. “Non rilasciamo interviste”, rispondono i sostenitori bianconeri sempre presenti a Villa Silvia. “Porta sfiga, l’altra volta ho detto che vincevamo”. Il vicino di gradinata, però, va oltre la scaramanzia e si fa scappare il risultato. “Finisce 2-0”. E’ quello che si augurano tutti: mancano solo sei partite alla fine del campionato, 4 i punti di vantaggio sul Matelica, secondo, impegnato in casa del Forlì.

Domenica (fischio d'inizio alle 15) ci si gioca una fetta di stagione, con positività.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.