Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
06 gennaio 2019

Serie D, Cesena-Avezzano 3-1: sesta vittoria consecutiva, è fuga in vetta alla classifica

print-icon

I bianconeri trovano la sesta vittoria consecutiva battendo l’Avezzano. Tre punti che valgono anche l’allungo sul Matelica secondo. Vanno in vantaggio gli ospiti, poi Alessandro ribalta il punteggio con un assist e una doppietta

SERIE D, I RISULTATI DELLA 18^ E 20^ GIORNATA

IL BARI NON SBAGLIA: MESSINA BATTUTO 2-0

Il Cesena riprende da dove aveva lasciato il 2018, cioè vincendo. Con il 3-1 all'Avezzano salgono infatti a sei (record stagionale in casa bianconera) i successi consecutivi. E sale anche il numero di lunghezze che De Feudis e compagni mettono tra sé e il Matelica che cade anche a Vasto e scivola a meno sette. Letto così, il 3-1 all'Avezzano non racconta le sofferenze nel primo tempo della squadra di Angelini che scrive sì a referto la prima occasione (traversa di Noce) ma va sotto al 10' (rete di Manari) e poco ci manca che siano due i gol da recuperare se Agliardi al 18' non ci mettesse una doppia pezza. Prima dell'intervallo sale in cattedra l'ispiratissimo Alessandro che in un amen capovolge la partita: al 43' confeziona l'assist per Ricciardo e nel minuto di recupero si procura e trasforma il rigore del sorpasso. Sempre Alessandro ha in avvio di ripresa l'occasione per chiudere i giochi ma spreca a tu per tu con Fanti. Poco male perché al 68' il sipario cala davvero: il tentativo di rovesciata di Ricciardo si trasforma in un assist per, sempre lui, Alessandro che all'altezza dell'area piccola non può sbagliare.

Il tabellino

CESENA-AVEZZANO 3-1 (primo tempo 2-1)

10' Manari (A), 43' Ricciardo (C), 45+1’ rig. e 68’ Alessandro (C)

CESENA (4-3-3): Agliardi, Noce, Benassi, Rutjens, Ciofi, Campagna (11'st Munari), De Feudis (24'st Valeri), Fortunato; Tonelli (15'st Biondini), Ricciardo (29'st Capellini), Alessandro (28'st Tortori). PANCHINA: Sarini, Marfella, Tola, Mantovani. ALLENATORE: Angelini

AVEZZANO (3-4-3): Fanti, Besana (28'st Puglielli), Ferrante, Tariuc; Di Gianfelice (1'st Di Renzo), Kras (33'st Chirilov), Grazioso (41'pt Conti), Di Nicola; De Roccis, Dosa (1'st Fulvi), Manari. PANCHINA: Sinato, Russo, Mulham, Perantozzi. ALLENATORE: Giampaolo

ARBITRO: Vingo di Pisa (assistenti Cesarano e Camillo)

NOTE: angoli 4-1 per il Cesena; ammoniti Benassi, Fortunato, Rutjens (C), Di Gianfelice (A); recuperi 1' p.t. e 4' s.t.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi