07 dicembre 2017

Le avversarie di Juventus e Roma negli ottavi di Champions League secondo le probabilità statistiche

print-icon
Eusebio Di Francesco e Massimiliano Allegri (Lapresse)

Eusebio Di Francesco e Massimiliano Allegri (Lapresse)

Lunedì (ore 12, in diretta su skysport.it) Roma e Juventus conosceranno i nomi delle avversarie negli ottavi di Champions League. Secondo uno studio sul calcolo delle probabilità fatto dagli spagnoli di Marca ci sono squadre che hanno più possibilità delle altre: ecco quali

SORTEGGI DEGLI OTTAVI DI FINALE DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2018, IL LIVE

LE POSSIBILI AVVERSARIE DELLA ROMA

LE POSSIBILI AVVERSARIE DELLA JUVENTUS

La Roma, superando 1-0 il Qarabag, ha vinto il proprio gruppo di Champions e al sorteggio sarà testa di serie. I giallorossi potranno incontrare solo le seconde classificate nella fase a gironi, senza possibilità di incrociare altre squadre italiane o formazioni già affrontate nella competizione. Juventus e Chelsea sono quindi da escludere, restano sei nomi: Real Madrid, Bayern Monaco, Basilea, Shakhtar, Siviglia e Porto. Secondo le probabilità statistiche, queste sei formazioni hanno però possibilità diverse di trovare la Roma. Le avversarie più probabili sono le spagnole, Real Madrid e Siviglia, con un 19% a testa. Seguono Basilea e Shakhtar con il 16%, Bayern Monaco e Porto le meno plausibili (15% di incontrare i giallorossi).

La Juventus ha concluso il girone in seconda posizione, battendo l'Olympiacos in trasferta e finendo in classifica dietro il Barcellona. I bianconeri non sono testa di serie e il nome che uscirà dall'urna sarà di una prima classificata. Come per la Roma, la squadra di Allegri non potrà incontrare altre italiane e formazioni già affrontate. Anche qui sono sei le avversarie possibili: Psg, Besiktas, Tottenham, Manchester United, Manchester City, Liverpool. Secondo le probabilità i bianconeri troveranno una squadra inglese: 19% per Manchester United, Tottenham e Liverpool. Con il 18% segue un'altra formazione di Premier: il Manchester City. Con il 13% ci sono invece le restanti due: Besiktas e Psg.

Influenza il calcolo la presenza di quattro inglesi tra le teste di serie, mentre il Chelsea è in seconda fascia. La formazione di Conte, escludendo anche la Roma già affrontata nel girone, potrà incontrare soltanto tre squadre: Besiktas, Psg e Barcellona. Real Madrid e Siviglia, invece non potranno incontrare il Barcellona e le rispettive inglesi già trovate nel girone (Tottenham e Liverpool).

Champions League 2017-2018, i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Lazio, Tare: "E' stato un grosso scandalo"

Miha: "Immobile? Un bacio troppo violento..."

Kubica, sogno finito: la Williams sceglie Sirotkin

Copertina Inter, Fortune China è nerazzurro

Morata presto papà, che dolce il bacio al pancino

Australia, Serena c'è: scarpe nuove su Instagram

Caos Var, Immobile espulso: Lazio-Torino 1-3

Bob, la Giamaica in corsa per le Olimpiadi 2018

Parma, seduta pomeridiana: Calaiò a parte

Ascoli, ripresi gli allenamenti: in tre a parte

Salernitana, via Bollini: accordo con Colantuono

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI