Roma-Viktoria Plzen 5-0: gol e highlights. Tripletta di Dzeko, in gol anche Under e Kluivert

Dominio giallorosso all'Olimpico: Dzeko risponde alla tripletta di Dybala e stende la squadra ceca segnando in tutti i modi. Vanno a segno anche Under e Kluivert, con dedica a Nouri. Esordio in Champions per Luca Pellegrini. La tua squadra in Italia e in Europa? Guardala su Sky anche sul digitale terrestre. Clicca qui

ROMA-VIKTORIA PLZEN MINUTO PER MINUTO

LE PAROLE DI DI FRANCESCO - L'INTERVISTA DI DZEKO

LA DEDICA DI KLUIVERT

ROMA-VIKTORIA PLZEN 5-0

3', 40' e 92' Dzeko, 64' Under, 73' Kluivert

Il tabellino

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov (74' Lu. Pellegrini); Cristante, Nzonzi, Pellegrini (74' Lu. Pellegrini); Under (74' Zaniolo), Dzeko, Kluivert. All. Di Francesco

Viktoria Plzen (4-2-3-1): Kozacik; Reznik, Hejda, Hubnik, Limbersky; Hrosovsky, Prochazka; Zeman (71' Ekpai), Horava (64' Kolar), Kovarik; Krmencik (78' Reznicek). All. Vrba

Ammoniti: Hejda (VP), Schick (R) 

1 nuovo post
39' - Brivido per la Roma: Olsen rischia grosso su un retropassaggio di Fazio. Pericolo scampato, ma il portiere giallorosso se l'è vista brutta
- di Redazione SkySport24
36' - Colpo di testa di Dzeko, questa volta facile da addomesticare per Kozacik perché il bosniaco non riesce a dare forza nell'impatto, avvenuto con uno stacco un po' all'indietro
- di Redazione SkySport24
34' - Contropiede della Roma guidato da Kluivert, che entra in area e prova a sorprendere il suo marcatore con un sombrero, ma il pallone gli carambola sul braccio
- di Redazione SkySport24
29 ' - Traversa di Under! Gran tiro a giro di sinistro del turco, che con la sua conclusione dalla distanza aveva lasciato di sasso il portiere ceco. La palla si stampa sulla traversa a mezzo metro dall'incrocio dei pali
- di Redazione SkySport24
20' - Edin Dzeko ha tentato finora tre tiri, tanti quanti il Viktoria Plzen in toto
- di Redazione SkySport24
18' - Dal pressing di Cristante nasce una nuova occasione per la Roma: Pellegrini lancia Dzeko, ma questa volta il bosniaco è fermato per fuorigioco (netto)
- di Redazione SkySport24
16' - Spunto di Under che va via in velocità con un'accelerazione che brucia Limbersky, mette in mezzo e guadagna un corner
- di Redazione SkySport24

14' - Occasione per la Roma - Ancora Dzeko pericoloso: il bosniaco va al tiro da posizione defilata ma ravvicinata. Conclusione parata, ma forse avrebbe potuto trovare una soluzione più efficace servendo un compagno in mezzo 

- di Redazione SkySport24
Edin bomber d'area: 17 delle 18 reti realizzate da Dzeko in Champions League sono arrivate da dentro l'area di rigore - comprese la ultime 10.
- di Redazione SkySport24

9' - Occasione per la Roma: Nzonzi pesca Dzeko, molto bravo nel farsi trovare sul centrosinistra dell'area, ma questa volta sulla sua battuta c'è la chiusura della difesa ceca che manda in corner

- di Redazione SkySport24

Non poteva esserci inizio migliore per la Roma: risultato sbloccato al 3'. Si tratta del gol più rapido della Roma in Champions League dal gol di El Shaarawy contro il Chelsea (a ottobre 2017). Le notti di Champions fanno bene a Edin Dzeko, che ha segnato nelle ultime cinque gare interne della massima competizione europea. 

 
- di Redazione SkySport24
3' - GOL DI DZEKO!
ROMA-VIKTORIA PLZEN 1-0
Immediato vantaggio che porta la firma del bosniaco, bravo a scattare sul filo del fuorigioco - innescato da Kolarov - e trafiggere Kozacik con un diagonale di sinistro chirurgico 
 
- di Redazione SkySport24

Squadre a specchio: anche la Roma si è schierata col 4-2-3-1. È ovviamente Dzeko il punto di riferimento

- di Redazione SkySport24
PARTITI! I giallorossi hanno dato il via al match e attaccano da sinistra a destra con la classica divisa casalinga. I cechi vestono un completo interamente bianco
- di Redazione SkySport24

Ci siamo: l'inno della Champions esalta l'Olimpico e le squadre posano per le foto di rito. Il capitano della Roma questa sera è Florenzi (De Rossi indisponibile)

- di Redazione SkySport24
Le parole di Federico Fazio nel pre-partita: "Oggi dobbiamo vincere facendo il nostro gioco"
 
- di Redazione SkySport24
Questo invece è lo schieramento del Viktoria Plzen, un 4-2-3-1 con Krmencik terminale offensivo. I cechi finora hanno schierato i due 11 di partenza più anziani di questa Champions League.
 
 
- di Redazione SkySport24
Ecco l'XI iniziale con cui Eusebio Di Francesco affronterà il Viktoria Plzen. A disposizione, in panchina: Mirante, Luca Pellegrini, Santon, Marcano, Zaniolo, Schick, El Shaarawy.
 
 
- di Redazione SkySport24
Lo spogliatoio della Roma è pronto per la notte di Champions, l'Olimpico anche!
 
- di Redazione SkySport24

Tutte le statistiche di Roma-Viktoria Plzen
 

La Roma e il Viktoria Plzen si incontrano per la prima volta in Champions League; il loro unico incrocio risale alla fase a gironi dell’Europa League 2016/17. Il Viktoria Plzen ha perso per 4-1 l’unica gara in trasferta giocata contro la Roma nel novembre 2016. La Roma ha vinto gli ultimi cinque match di Champions League allo Stadio Olimpico, segnando 12 gol in questo parziale e subendone solo due, entrambi nell’ultima gara contro il Liverpool (semifinale). Le squadre della Repubblica Ceca hanno sconfitto i club italiani soltanto una volta in 10 precedenti di Champions League (5N, 4P): l’1-0 dello Sparta Praga sulla Lazio nel dicembre 2003. La Roma non perde due gare di fila nella fase a gironi della Champions League da novembre 2014: all’epoca subì due Ko consecutivi per mano del Bayern Monaco. Soltanto una volta la Roma ha perso le prime due partite di una singola stagione di Champions League: nel 2004/05, quando i giallorossi incassarono un 3-0 dalla Dinamo Kyiv nel primo match, proprio come successo in questa stagione contro il Real Madrid. Il Viktoria Plzen ha perso cinque delle sei trasferte giocate nella fase a gironi della Champions League, subendo 16 gol nel parziale: l’unico successo in questa striscia risale al novembre 2011 (1-0 contro il BATE Borisov). Era dal dicembre 2011 che il Viktoria Plzen non portava a casa due risultati utili di fila nella fase a gironi della Champions League (1V, 1N); in questa competizione, non è mai riuscito a inanellarne tre consecutivi. Con l’ultima gara disputata contro il Real Madrid, l’attaccante della Roma, Edin Dzeko, è diventato il terzo giocatore della Bosnia-Erzegovina a raggiungere le 50 presenze in Champions League, dopo Hasan Salihamidzic (88) e Miralem Pjanic (55). Edin Dzeko ha segnato cinque gol nelle quattro gare giocate contro il Viktoria Plzen nelle maggiori competizioni europee, compresa una tripletta firmata con la maglia della Roma nella fase a gironi dell’Europa League 2016-17 (4-1 per i giallorossi).
- di Redazione SkySport24

A tutto Dzeko: sinistro, destro, testa. L'attaccante bosniaco della Roma risponde a Paulo Dybala - autore di una tripletta nell'anticipo di Champions tra Juve e Young Boys - e si porta il pallone a casa con un hat-trick perfetto. È un vero e proprio ciclone quello che si scatena sul Viktoria Plzen, che per l'occasione di "victoria" ha ben poco. Match sbloccato in apertura da un sinistro chirurgico di Dzeko, che a cinque minuti dall'intervallo raddoppia fulminando con un gran destro ravvicinato il portiere ceco. Nella ripresa la Roma non cala il ritmo e continua a creare occasioni, con un Lorenzo Pellegrini che conferma lo stato di forma visto nel derby: suo l'assist a Cengiz Under, poi ispira l'azione del più giovane gol giallorosso segnato in Champions, quello di Justin Kluivert (19 anni e 150 giorni). Serata da incorniciare per Di Francesco, che vede continuità e abbondanza in fase realizzativa: la Roma è imbattuta da 10 gare casalinghe in tutte le competizioni (7 successi e tre pareggi) segnando almeno tre gol in sette di queste.

I più letti