user
07 novembre 2018

Champions League 2018: le combinazioni per la qualificazione del Napoli agli ottavi

print-icon

Un pareggio importante quello ottenuto al San Paolo contro il PSG per gli azzurri di Ancelotti, che grazie alla clamorosa sconfitta del Liverpool sul campo della Stella Rossa potrebbero qualificarsi agli ottavi di finale già nel prossimo turno. Ecco come

NAPOLI-PSG 1-1: GOL E HIGHLIGHTS

ANCELOTTI: "TROPPO PRUDENTI, MA BUON PARI"

CHAMPIONS, INTER AGLI OTTAVI SE...

LE COMBINAZIONI PER LA QUALIFICAZIONE DELLA JUVE AGLI OTTAVI DI CHAMPIONS

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Ancora una prestazione di livello assoluto per il Napoli, che dopo il 2-2 beffa arrivato al Parco dei Principi nel terzo turno contro il Paris Saint Germain, ha pareggiato contro la squadra francese anche nella quarta giornata del girone C di Champions League. A riacciuffare Neymar e compagni, che erano andati in vantaggio al termine della prima frazione di gioco grazie alla rete siglata da Bernat, ci ha pensato il solito Lorenzo Insigne, bravo a superare Gigi Buffon su calcio di rigore e a fissare il risultato finale sull’1-1. Un pareggio importantissimo per gli azzurri di Carlo Ancelotti, adesso in testa alla classifica a quota 6 punti insieme al Liverpool con una lunghezza di vantaggio sul PSG. Ma è proprio la clamorosa sconfitta dei Reds sul campo della Stella Rossa che potrebbe regalare la qualificazione aritmetica agli ottavi di finale ad Hamsik e compagni già nel prossimo turno.

Il Napoli è agli ottavi se…

Un risultato inaspettato quello arrivato al Marakana di Belgrado, che ha di fatto riscritto le gerarchie del girone C. I vicecampioni in carica del Liverpool sono stati infatti sconfitti dalla Stella Rossa, la squadra descritta come vittima sacrificale del raggruppamento. E’ così che il Napoli, in caso di vittoria nel prossimo turno in casa contro i serbi, potrebbe già accedere agli ottavi: se nello scontro tra Paris Saint Germain e Liverpool dovesse arrivare un pareggio, gli uomini di Ancelotti andrebbero a tre punti di vantaggio sul PSG. Essendo avanti negli scontri diretti contro i francesi, gli azzurri strapperebbero aritmeticamente il pass per il turno successivo senza dover attendere l’ultima insidiosa trasferta di Anfield contro il Liverpool.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi