user
07 novembre 2018

Cristiano Ronaldo, il video del primo gol in Champions con la Juve. Ma non basta. VIDEO

print-icon

Il primo gol di Cristiano Ronaldo con la Juventus è un vero e proprio capolavoro. Ma non basta, perché il Manchester United va via dall'Allianz Stadium con un 2-1 e tre punti d'oro. Il commento del portoghese: "Abbiamo dominato, lo United non ha fatto niente per meritare la vittoria"

JUVE-MANCHESTER UNITED: GOL E HIGHLIGHTS

JUVE AGLI OTTAVI SE... TUTTE LE COMBINAZIONI

LO STADIUM ACCOGLIE COSI' POGBA

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Probabilmente, non proprio come l’aveva sognato. Il primo gol in Champions League, con la maglia della Juve di Cristiano Ronaldo, è un vero e proprio capolavoro. Non basterà, perché nel finale il Manchester United ribalterà il risultato: i Red Devils andranno via con tre punti d’oro. In chiusura un’esultanza polemica di José Mourinho, beccato dai tifosi della Juve, così come all’andata. Il gol del fuoriclasse bianconero arriva al 65’ di una sfida tiratissima e ben giocata tra Juventus e Manchester United. Ai bianconeri di Massimiliano Allegri, basta un punto per garantirsi già, a due giornate dal termine del girone, la qualificazione agli ottavi di finale. E allora Leonardo Bonucci s’inventa un assist perfetto: il solito lancio dalle retrovie, Cristiano Ronaldo impatta col destro al volo. Senza neanche stopparla. Ne vien fuori una sassata a più di 93 chilometri orari: un bolide imparabile per David De Gea. E poi, l’esultanza. Non quella solita. Uno sguardo alla "tartaruga" con gli addominali. Ronaldo rompe un digiuno in Champions League di 454 minuti. Ma non basta. Perché nel finale, la Juve molla. Il Manchester United vince 2-1.

Ronaldo: "Lo United non ha fatto niente per meritare la vittoria"

Dopo la sconfitta, Cristiano Ronaldo ha commentato così la partita contro il Manchester United: "La Champions è una competizione in cui non ti puoi mai rilassare, può succedere di tutto. Abbiamo dominato la partita per 90 minuti, abbiamo avuto più occasioni, potevamo chiuderla facilmente… Però abbiamo pagato qualche momento di relax, il Manchester United non ha fatto niente per meritare la vittoria, non si può neanche parlare di fortuna, perché la fortuna devi andare a cercartela. È stato un regalo da parte nostra. Non è mai bello perdere, la squadra è stata ottima, adesso dobbiamo rialzare la testa, sono sicuro che passeremo come primi nel girone".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi