Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
27 novembre 2018

Roma-Real Madrid 0-2, gol e highlights. Giallorossi ko ma già qualificati agli ottavi

print-icon

Nonostante il 2-0 incassato all'Olimpico dal Real, la Roma si qualifica agli ottavi come seconda grazie alla vittoria del Viktoria Plzen sul Cska nell'altra partita del girone. I giallorossi si spengono nella ripresa, Bale e Lucas Vazquez li puniscono. Prima del fischio d'inizio la commovente cerimonia con cui Totti è stato inserito nella Hall of Fame giallorossa

TOTTI NELLA HALL OF FAME: LA CERIMONIA

ROMA-REAL MADRID MINUTO PER MINUTO

CHAMPIONS LEAGUE: TUTTE LE QUALIFICATE

ROMA-REAL MADRID 0-2

47' Bale, 59' Lucas Vazquez

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi (63' Coric); Under, Zaniolo (69' Karsdorp), El Shaarawy (22' Kluivert); Schick. Allenatore: Di Francesco

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric (80' Valverde), M. Llorente, Kroos; Vazquez, Benzema (77' Mariano Diaz), Bale (84' Asensio). Allenatore: Solari

Ammoniti: Zaniolo (Ro), Varane (RM)

La luce si spegne all'intervallo, poi quella che riemerge dagli spogliatoi è una Roma molle e distratta. Troppo facile per il Real Madrid intuirne la metamorfosi e punirla, dopo un primo tempo in cui i giallorossi avevano anche mostrato belle cose, rischiando pure di chiudere in vantaggio i primi 45': è Under, nel recupero, solo davanti alla porta spalancata, a divorarsi l'1-0 su invito di Zaniolo. Il turco si mette le mani nei capelli, Florenzi lo consola nel tragitto che porta agli spogliatoi e, quando torna in campo per il secondo tempo, la Roma è un'altra squadra, facile preda del Real che la punisce dopo appena 2' (Bale, ma il regalo di Fazio con un retropassaggio avventato che gli spalanca la strada verso Olsen è clamoroso) e raddoppia con Vazquez poco dopo. Dal 60' in poi diventa pura gestione della gara per i Blancos, con la Roma che rischia l'imbarcata a più riprese, mostrando il fianco ai contropiede fin troppo facili degli spagnoli.

In tutto ciò, la migliore notizia della serata viene da un altro campo, con la vittoria del Viktoria Plzen a Mosca sul Cska (1-2) che regala ai giallorossi la matematica qualificazione agli ottavi già prima di scendere in campo contro il Real. La sconfitta, poi, determina anche la certezza della seconda piazza, con il pubblico dell'Olimpico visibilmente insoddisfatto e consolato solo dalla bellezza, nel prepartita, della cerimonia con cui Francesco Totti è stato inserito nella Hall of Fame giallorossa. Nuovo commovente discorso di Totti alla sua gente, striscioni, cori, lacrime. Forse la Roma di questa sera si era fermata già lì.

23:14 27 nov
22:56 27 nov

Un secondo tempo sottotono e troppe distrazioni: così la Roma esce sconfitta dall'Olimpico, con i tifosi molto delusi dopo aver visto il modo in cui la luce si è spenta dopo l'intervallo. 2-0 Real firmato da Bale e Vazquez, con la migliore occasione per i giallorossi sul piede di Under, nel recupero del primo tempo. Preoccupano le condizioni di El Shaarawy, uscito per infortunio dopo pochi minuti e che faticava persino a camminare: al momento pare difficile un suo recupero per la gara contro l'Inter.

22:53 27 nov
FINISCE QUI: ROMA KO 2-0 MA COMUNQUE GIA' QUALIFICATA AGLI OTTAVI COME SECONDA, DIETRO AL REAL.
 
22:52 27 nov

Ormai si aspetta solo il fischio finale, con il Real che ogni tanto si riporta avanti a fiammate.

22:51 27 nov
4' di recupero
22:45 27 nov
87' - Adesso il Real prova anche a divertirsi: azione spettacolare chiusa in rovesciata da Marcelo, ma in fuorigioco
22:43 27 nov

Adesso il ritmo della partita è calato moltissimo

22:42 27 nov
84' - Terzo cambio del Real: Asensio per Bale
22:39 27 nov
80' - Valverde per Modric, nuovo cambio per Solari
22:35 27 nov
77' - Cambio Real: entra Mariano Diaz per Benzema
22:29 27 nov
70' - Adesso è Kolarov a mettere in mezzo una bella palla tesa dalla sinistra. Ci arriva un po' in ritardo Florenzi, salito adesso sulla linea dei trequartisti dopo l'ingresso di Karsdorp, andato a fare il terzino destro
22:27 27 nov
69' - Cambio Roma: Karsdorp per Zaniolo.
22:27 27 nov
67' - Kluivert è bravo a credere fino in fondo in un pallone che sembrava troppo lungo e, sull'uscita di Courtois, riesce a toccare al centro il pallone. Chi non ci crede, però, è Schick, che non aveva seguito l'azione e la palla attraversa lo specchio
22:25 27 nov
64' - Di nuovo Benzema, diagonale destro potente respinto da Olsen. Adesso il portiere svedese sta tenendo a galla la Roma
22:24 27 nov
63' - Di Francesco manda in campo Coric; esce Nzonzi, tra i fischi dell'Olimpico
22:23 27 nov

Roma in balìa del Real, marcature adesso inesistenti e squadra spaccata a metà. L'azione del secondo gol del Real spiega bene l'atteggiamento con cui i giallorossi sono tornati in campo: da un angolo a favore, ripartenza di Benzema e da lì la trama che porta alla rete

22:21 27 nov
63' - Benzema di testa impegna Olsen, ma era in fuorigioco
22:20 27 nov
60' - Marcelo con il sinistro impegna Olsen. Adesso la Roma è spaccatissima e rischia l'imbarcata
22:19 27 nov

Modric sulla destra serve Bale che dal vertice dell'area scodella verso il palo lontano. Torre di Benzema e tocco di Lucas Vazquez facilissimo davanti alla porta vuota

22:17 27 nov
59' - 2-0 REAL! HA RADDOPPIATO LUCAS VAZQUEZ

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi