Champions League, Neres carica l'Ajax: "Contro la Juve vogliamo fare un altro miracolo"

Champions League

L'attaccante brasiliano dell'Ajax spinge i suoi in vista dei quarti di Champions contro la Juventus: "La cosa più importante sarà riuscire a imporre il nostro calcio. Abbiamo già dimostrato di avere le qualità giuste per affrontare le grandi squadre"

CR7, NIENTE SQUALIFICA: CON L'AJAX CI SARÀ

BONUCCI: "AJAX STIMOLANTE, CR7 UN ALIENO"

TUTTE LE DATE DEI QUARTI DI CHAMPIONS LEAGUE

IMPREVEDIBILE AJAX: PUNTI DI FORZA E PUNTI DEBOLI

Nessun timore della Juventus: David Neres, giovane attaccante dell'Ajax alla prima convocazione nella Nazionale brasiliana, lascia un messaggio ai bianconeri in vista dei quarti di Champions. "Contro la Juventus e Cristiano Ronaldo cercheremo di fare un nuovo miracolo. E di giocare il nostro calcio, quello che abbiamo mostrato contro il Bayern, il Benfica e il Real Madrid. Non possiamo avere paura anche se contro di noi ci sarà una grande squadra - dichiara Neres - ma la cosa più importante sarà riuscire a giocare il tipo di calcio che pratichiamo di solito, al quale siamo abituati".

Largo ai giovani

"In Olanda ci sono tanti giocatori di qualità, anche se il nostro campionato è meno importante di altri. La nostra è una squadra giovane, perchè l'Ajax concede molte opportunità ai ragazzi, sia quelli del suo vivaio che coloro che vengono da fuori. Questo regala fiducia nei propri mezzi, e penso che i miei compagni ed io abbiamo le qualità giuste anche per affrontare le grandi squadre. Se giochiamo alla pari contro i grandi giocatori, dimostriamo che lo siamo anche noi", aggiunge Neres. Ultima battuta con riferimento alle offerte ricevute negli scorsi mesi: "La Champions League dà grande visibilità e ciò che abbiamo fatto contro il Real Madrid mi ha aiutato ad essere qui ora. Non sarebbe successo se a gennaio fossi andato altrove".

I più letti