Atalanta-Shakhtar Donetsk, Gasperini: "Gara super, il risultato è bugiardo"

Champions League

L'allenatore della formazione nerazzurra amareggiato dopo la sconfitta beffa nel recupero: "Cambierei solo il risultato, meritavamo di vincere. La squadra ha giocato un'ottima partita, peccato subire gol in quel modo"

BEFFA ATALANTA, LO SHAKHTAR VINCE 2-1 AL 95'

VIDEO. IL NUOVO LOOK DI SAN SIRO PER L'ATALANTA

CHAMPIONS, LE CLASSIFICHE DEI GIRONI

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Un rigore sbagliato, un palo, la rete del vantaggio di Zapata e poi la grande amarezza per la rete del ko arrivata nell’ultimo secondo del recupero: seconda sconfitta consecutiva per l'Atalanta in Champions, battuta per 2-1 dallo Shakhtar Donetsk. Un ko che Gian Piero Gasperini commenta così nel post gara: "I ragazzi sono stati bravissimi, è arrivato questo cattivo risultato a 5 secondi dalla fine, ma ci abbiamo messo del nostro in quell’azione. Non riusciamo a raccogliere quanto seminiamo almeno in Champions, peccato. Abbiamo giocato alla pari contro una squadra forte che ha grandi qualità in attacco, posso dire che abbiamo superato l’impatto della Champions e abbiamo giocato come sappiamo. Ci stava la vittoria, perdere così fa male".

"Ottima prestazione. Peccato subire gol in quel modo"

L’allenatore dell’Atalanta ha poi proseguito: "Abbiamo giocato la gara che volevamo fare, sono molto soddisfatto della prestazione. L’unica cosa negativa è la sconfitta. Sono dispiaciuto per i tifosi e per i ragazzi, perché questo risultato rischia di non dare valore alla nostra prestazione". Gasperini non fa calcoli nel girone: "Terzo posto? Pensiamo a giocare e crescere in queste partite, ripeto che abbiamo disputato un’ottima gara. Questi sono match dove si incontrano giocatori di alto livello, sono partite equilibrate. Non doveva succedere di subire gol in quel modo all’ultimo secondo", ha concluso Gasperini.  

Zapata: "Ko che complica tutto. Ma impareremo da questa gara"

Una rete che non è bastata a regalare un risultato positivo all’Atalanta, Zapata analizza ai microfoni di Sky Sport la sconfitta contro lo Shakhtar: "Adesso tutto è più complicato, ma continueremo a lottare sapendo che non sarà facile. In campionato abbiamo avuto la fortuna di vincere all’ultimo minuto, questa volta è successo il contrario”. L’attaccante colombiano ha poi proseguito: “Eravamo consapevoli che questa gara era importante, bisognava giocare con intensità e lo abbiamo fatto. Loro però hanno grandi qualità davanti. Per vincere le prossime gare dobbiamo giocare come oggi, ma con più intensità. Da questa partita impareremo", ha concluso Zapata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.