Borussia-Inter 2-1, prima sconfitta per i nerazzurri in Youth League

Champions League

L'Inter perde la prima partita in Youth League, 2-1 contro il Borussia Dortmund: decidono due reti di Knauff, intervallate dall'inutile pareggio di Vergani. Nerazzurri sempre primi nel girone

BORUSSIA DORTMUND-INTER LIVE

Borussia Dortmund-Inter 2-1

 

49' Knauff (B), 61' Vergani (I), 66' Knauff (B)

 

BORUSSIA DORTMUND (4-4-2): Unbehaun; Terzi, Thaqi, Knoop, Gockan; Knauff (90' Rauch), Schlüsselburg, Raschl, Aydinel (46' Khadra); Moukoko (90' Bohmer), Bakir. Panchina: Schönnenbeck, Amedick, Hetemi, Koffour. Allenatore: Skibbe. 

 

INTER (3-5-2): Stankovic; Kinkoue, Ntube, Colombini; Persyn (80' Vezzoni), Gianelli, Lindkvist (51' Attys), Schirò, Burgio; Vergani (75' Bonfanti), Fonseca. Panchina: Pozzer, Cortinovis, Sami, Vaghi. Allenatore: Madonna.

 

Dopo tre vittorie consecutive, per l'Inter arriva anche la prima sconfitta in Youth League. I nerazzurri cadono a Dortmund, con il Borussia che si impone per 2-1. La squadra di Madonna resta comunque al primo posto con 9 punti, con tre lunghezze di vantaggio sui tedeschi e sullo Slavia Praga, con il Barcellona ancora fermo a 3. L'Inter perde una partita difficile, al termine di 90 minuti molto combattuti. Il primo tempo è equilibrato, con un leggero predominio da parte dei tedeschi che ci provano soprattutto con qualche conclusione dalla distanza. Al 31' l'occasione migliore, con Stankovic costretto agli straordinari per respingere il tentativo ravvicinato di Moukoko. Lo stesso attaccante classe 2004 del Borussia Dortmund segna nel finale di primo tempo, ma l'arbitro annulla per fuorigioco.

Doppietta di Knauff, inutile il gol di Vergani

Le cose migliori accadono nella ripresa, con il Borussia Dortmund che parte subito all'attacco. Stankovic compie subito due interventi importanti su Raschl e su Moukoko, poi si arrende al 49'. È Knauff a battere il portiere nerazzurro, con un colpo di petto vincente su un cross dalla sinistra. L'Inter prova a reagire, lo fa con due conclusioni imprecise di Fonseca e Schirò. Il pareggio arriva però al 61': spizzicata di Fonseca per Vergani, che si presenta da solo davanti al portiere locale e lo batte con il destro. L'Inter acciuffa l'1-1, che dura appena cinque minuti. Al 66', infatti, il Borussia Dortmund ritorna in vantaggio: cross di Khadra, indecisione della difesa dell'Inter e deviazione vincente di Knauff. L'Inter prova subito a reagire con una conclusione del solito Vergani che si perde di poco a lato. Nel finale l'occasione migliore capita a Bonfanti, che scatta sul filo del fuorigioco ma si fa respingere il tiro da Unbehaun. L'assalto nerazzurro non porta al pareggio, la squadra di Madonna subisce quindi la prima sconfitta in Youth League contro il Borussia Dortmund.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche