Juventus-Atletico Madrid 1-0: gol e highlights. Bianconeri aritmeticamente primi

CHAMPIONS

Una magia di Dybala su punizione consegna alla Juve l'aritmetico primo posto nel gruppo D con un turno di anticipo. Atletico ancora secondo ma ora soltanto a +1 sul Bayer Leverkusen terzo. Proprio Dybala il più pericoloso (e il migliore) per i bianconeri, vicini al bis nel secondo tempo con un palo colpito da Bernardeschi. Nel finale provvidenziale De Ligt in chiusura su Correa e un errore sotto porta di Morata

JUVENTUS-ATLETICO MADRID 1-0 (highlights)

45'+2 Dybala

 

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Bentancur (86' Khedira), Pjanic, Matuidi; Ramsey (63' Bernardeschi); Dybala (76' Higuain), Ronaldo. All. Sarri

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier, Felipe, Hermoso, Lodi (64' Lemar); Koke, Herrera (60' Correa), Thomas, Saul; Morata, Vitolo (54' Joao Felix). All. Simeone

Ammoniti: Hermoso (A), Bentancur (J), Lodi (A), Saul (A), Herrera (A)

 

Magia di Dybala. La Juve vince e vola agli ottavi come prima, dominando il girone con 13 punti raccolti sui 15 disponibili. L'unico pareggio proprio contro l'Atletico all'andata, questa volta battuto grazie alla super punizione del migliore in campo. Da posizione quasi impossibile, ispiratissimo, sicuro. E decisivo. Un mancino sotto la traversa capace di sorprendere anche uno dei migliori portieri in circolazione come Oblak. Contro c'era un Atletico spento, molto più del solito, e che subisce gol per la sesta partita di fila in tutte le competizioni eguagliando il record negativo storico della gestione Simeone. Una chiusura precisa di De Ligt su Correa e un erroraccio di Morata a porta quasi vuota nel recupero (ma forse in fuorigioco) gli unici veri spunti di una partita controllata dalla Juve sul piano del possesso e del gioco. Un primo posto firmato Dybala. Mentre per l'Atletico c'è l'obbligo qualificazione all'ultima del girone (in casa contro la Lokomotiv) per staccare il pass ottavi.

La partita

Dal punto di vista delle formazioni ufficiali, la vera novità in casa Juve è la presenza di Dybala dal 1', dopo che Higuain sembrava favorito anche alla luce della sua presenza nella conferenza stampa della vigilia proprio accanto a Sarri. Dopo le due sostituzioni contro Milan e Lokomotiv, i gol con la nazionale e il forfait contro l'Atalanta, torna invece dal 1' CR7. Higuain va dunque in panchina. C'è Ramsey dietro le punte, mentre in difesa De Ligt recupera dopo la lussazione alla spalla contro l'Atalanta. Nel primo tempo il giocatore che brilla più di tutti è proprio la sorpresa di formazione, Paulo Dybala, apparso fin da subito ispiratissimo. Un paio di controlli volanti e una grande giocata di tacco avevano già fatto presagire il grande stato di forma dell'argentino, che non a caso firma l'1-0 su punizione in una prima frazione altrimenti senza grandi occasioni sia da una parte che dall'altra. Per Dybala un mancino dal limite del lato di destra dell'area che si infila (da posizione quasi impossibile) fortissimo sotto la traversa. 

 

Nella ripresa poche emozioni fino alla mezz'ora. Simeone cambia subito inserendo Joao Felix, Correa e Lemar nel giro dei primi venti minuti, anche se la prima grande chance del secondo tempo porta la firma di Bernardeschi, che coglie il palo col mancino dal limite. Dybala esce tra gli applausi (per Higuain), mentre i colchoneros provano a spingere ma senza pungere particolarmente. Felix ravviva la partita senza riuscire a inquadrare la porta al tiro, ma liberando all'83' Correa in area, chiuso provvidenzialmente da un grande intervento di De Ligt. È, di fatto, questa la prima vera palla gol della partita per l'Atletico, poi vicinissimo all'1-1 proprio all'ultimo di recupero con Morata (probabilmente in fuorigioco): l'ex Juve si divora la rete tutto solo in area e la partita giunge al termine. Juve prima. L'Atletico deve ancora qualificarsi.

1 nuovo post

FINISCE QUI! LA JUVE VINCE 1-0. ARITMETICO ANCHE IL PRIMO POSTO NEL GRUPPO D

- di marcosal93
94' - Morata se lo divora! Cross basso e testo al centro: l'ex manca l'appoggio in rete a porta quasi vuota. Ma forse la posizione era irregolare.
- di marcosal93
90' - Juve avanti 1-0 a 4' dalla fine, ricordiamo che per l'aritmetico primo posto nel girone basterebbe anche l'1-1 ai bianconeri. 
- di marcosal93
90' - Quattro di recupero. 
- di marcosal93
Cambio!
86' - Khedira per Bentancur è l'ultima mossa di Sarri. 
- di marcosal93

83' - De Ligt! Che chiusura! Correa pescato da Felix in area sulla destra, grandissimo recupero dell'olandese che salva in corner. 

- di marcosal93
Cambio!
76' - Tantissimi applausi dello Stadium per Dybala, che lascia il posto a Higuain
- di marcosal93
70' - Fischi dello Stadium per un pallone non restituito dall'Atletico, una decisione di Simeone dalla panchina. L'azione si spegne sul fondo per gli spagnoli, senza pericoli per la Juve.
- di marcosal93
67' - Palo di Bernardeschi! Grande giocata del 33 bianconero che parte dell'esterno destra: sterzata verso il centro e mancino dal limite chiuso sul primo palo. Il legno gli dice di no. 
- di marcosal93
Ricordiamo la situazione di classifica: con questa vittoria la Juve sarebbe aritmeticamente prima nel girone con un turno di anticipo (eventualmente anche in caso di 1-1). L'Atletico, anche con questo momentaneo ko, è ancora secondo. Per la certezza della qualificazione la squadra di Simeone dovrebbe vincere. 
- di marcosal93
Cambio!
64' - Altra mossa offensiva di Simeone: Lemar per Lodi. 
- di marcosal93
Cambio!
63' - Bernardeschi per Ramsey nella Juve. 
- di marcosal93
61' - Coast to coast di Ronaldo in contropiede. CR7 conduce palla fino al limite, sterza sull'esterno saltando Thomas e calcia col mancino. Palla larga. Poco dopo ci prova ancora Joao Felix dal limite. Largo.
- di marcosal93
Cambio!
60' - Simeone all'attacco: dentro Correa per Herrera. 
- di marcosal93
60' - Primo spunto di Joao Felix, che porta palla centralmente e prova col destro dal limite. Murato da De Ligt. 
- di marcosal93
Ammonito!
58' - Giallo anche per Herrera, che rallenta la ripresa del gioco contrastando Ronaldo pronto a battere una punizione. 
- di marcosal93
58' - Più aggressivo l'Atletico in questo secondo tempo. 
- di marcosal93
Cambio!
54' - Dentro la stellina dell'Atletico Madrid Joao Felix. Fuori Vitolo. 
- di marcosal93
Ammonito!
52' - Giallo per Saul che trattiene Bonucci. 
- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche