Inter, la conferenza di Diego Godin: "Lautaro Martinez al Barcellona? Lui non ha limiti"

champions

Il difensore presenta in conferenza il match di Champions League contro i catalani, già qualificati agli ottavi: "Non mi aspetto un Barcellona rilassato, loro giocano sempre per vincere. Lautaro in blaugrana in futuro? Se viene accostato a grandi squadre è perché sta facendo bene"

Inter-Barcellona martedì 10 dicembre in diretta alle 21 su Sky Sport Uno e Sky Sport 252 (visione disponibile in 4K per i possessori di Sky Q)

INTER-BARCELLONA LIVE

Dodici stagioni in Liga, ad alto livello, fanno di Diego Godin un vero esperto del calcio spagnolo. Il difensore dell’Inter conosce bene il Barcellona, rivale di tante battaglie, soprattutto quando vestiva la maglia dell’Atletico Madrid. Adesso l’uruguaiano ritrova i catalani nella decisiva sfida di San Siro. Per passare il turno gli uomini di Conte devono chiudere il girone almeno a parità di punti con i tedeschi, impegnati in casa contro lo Slavia Praga. Ecco perché non subire gol contro la squadra di Valverde sarà fondamentale. Ecco perché Godin può essere un uomo chiave nell’ultima giornata di Champions. “Contro il Barcellona è importante avere una buona organizzazione di squadra, riducendo al massimo le loro qualità”, risponde il difensore nella conferenza stampa alla vigilia di Inter-Barcellona. I blaugrana si presentano a San Siro già sicuri del primo posto nel girone, con tanti big non convocati (tra cui Messi, Piqué e Sergi Roberto). “Noi ci concentreremo su noi stessi, daremo il massimo. Non mi aspetto un Barcellona rilassato, loro giocano sempre per vincere - è la risposta di Godin - Abbiamo entusiasmo, sappiamo che la qualificazione è nelle nostre mani”.

 

L'accostamento tra Lautaro e Suarez

Godin ha avuto l’occasione di giocare con grandi attaccanti in carriera. Tra questi ci sono anche Luis Suarez (suo compagno con la Nazionale uruguaiana) e Lautaro Martinez (suo attuale compagno di squadra all’Inter). Dalla Spagna arrivano voci di un interesse del Barcellona per il “Toro”, accostato proprio a Suarez come tipologia di calciatore. "Lautaro ha le qualità per giocare nel Barcellona?”. La domanda che arriva dalla sala stampa di Appiano è molto chiara. “Suarez è uno dei migliori attaccanti al mondo. Lautaro è veramente esploso, è cresciuto tantissimo – risponde Godin –. Lautaro si sente bene, è forte fisicamente, se viene accostato a grandi squadre è perché sta facendo bene ed è nelle condizioni giuste per farlo. Adesso comunque è un calciatore dell’Inter, uno dei migliori club al mondo, ha tutte le caratteristiche per migliorare, non ha limiti, speriamo possa continuare così, è un calciatore prezioso perché aiuta tutta la squadra a fare bene”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.