Chiellini, nuovo infortunio per il capitano della Juve: le ultime news

CHAMPIONS

Ancora un problema muscolare alla coscia destra per il difensore della Juventus, che si è fermato nel finale della rifinitura che precede la sfida di Champions League contro la Dinamo Kiev. Salta sia la gara di domani che il derby di sabato

JUVE-DINAMO KIEV LIVE

Altro stop per Giorgio Chiellini, che ha accusato un nuovo problema muscolare alla vigilia dell'impegno di Champions League contro la Dinamo Kiev. Questa volta il difensore bianconero si è fermato a causa di un infortunio alla gamba destra, quindi l'altra rispetto al precedente problema smaltito da poco. Chiellini era appena rientrato in gruppo ed era quindi pronto a tornare in campo, ma ha accusato un fastidio nel finale della rifinitura che precede la gara contro la squadra ucraina. Un altro stop, quindi, per il capitano della Juventus che, in attesa degli esami per capire l'entità del problema, salterà certamente la sfida di Champions League contro la Dinamo Kiev e il derby di campionato contro il Torino in programma sabato 5 dicembre alle ore 18.

La probabile formazione per Juventus-Dinamo Kiev

leggi anche

Pirlo: "Gioca Morata, Dybala si riposa per il derby"

Andrea Pirlo conferma il suo 4-4-2, con Cristiano Ronaldo che ritorna in attacco dopo essere rimasto a riposo contro il Benevento. Il portoghese affiancherà Morata, che sarà squalificato in campionato contro il Torino (in quell'occasione giocherà Dybala). A centrocampo spazio a McKennie al fianco di Bentancur, con Chiesa e Ramsey sugli esterni. In difesa Demiral giocherà a destra, con Bonucci e De Ligt al centro e Alex Sandro a sinistra.

 

JUVENTUS (4-4-2) probabile formazione: Szczesny; Demiral, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, McKennie, Ramsey; Morata, Ronaldo

Gli infortuni e i numeri di Chiellini in questa stagione

approfondimento

Juve-Dinamo Kiev: il ritorno del Re

La rottura del legamento crociato subita dopo la prima giornata, ha condizionato la scorsa stagione. Ma Giorgio Chiellini sta vivendo delle difficoltà anche in questa nuova annata, dovute a continui problemi muscolari. Il primo ad ottobre, quando fu costretto a stare fermo per una decina di giorni a causa di un risentimento accusato nella gara d'andata contro la Dinamo Kiev. Poi il rientro con 90 minuti contro il Ferencvaros e, successivamente, un altro infortunio muscolare: una lesione di basso grado al bicipite femorale della coscia sinistra subita alla vigilia del match di campionato contro la Lazio. Chiellini aveva smaltito questo problema ed era pronto a tornare tra i convocati contro la Dinamo Kiev ma, come detto, è stato costretto a fermarsi nuovamente. Il capitano bianconero, fino a questo momento, è sceso in campo solo in quattro occasioni: nelle prime due giornate di campionato contro Sampdoria e Roma e in Champions League contro Dinamo Kiev e Ferencvaros. Appena 282 minuti totalizzati e tre infortuni muscolari che ne hanno condizionato l'avvio di stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.