Lazio-Bayern Monaco, tutto quello che c'è da sapere sugli ottavi di Champions League

Champions League

Incrocio inedito in competizioni ufficiali tra i biancocelesti di Inzaghi e i bavaresi campioni del mondo: i tedeschi sono imbattuti da cinque trasferte in Champions League contro squadre italiane. Tutte le statistiche e le curiosità sulla gara di andata degli ottavi di finale

LAZIO-BAYERN LIVE

Quando e a che ora si gioca Lazio-Bayern Monaco?

La gara tra Lazio e Bayern Monaco, valida per l'andata degli ottavi di finale di Champions League, si giocherà martedì 23 febbraio, alle ore 21, allo stadio Olimpico di Roma.

Dove è possibile guardare Lazio-Bayern Monaco?

Il match tra Lazio e Bayern Monaco sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet).

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

LAZIO

Inzaghi: "Bayern? Dura, ma ce la giocheremo"

Questo sarà il primo confronto ufficiale tra Lazio e Bayern Monaco. I biancocelesti hanno perso solo una delle sei partite di Champions contro squadre tedesche (due vittorie e tre pareggi) e sono sempre rimasti imbattuti in casa. I bavaresi sono imbattuti da cinque trasferte in Champions League contro squadre italiane (tre vittorie e due pareggi). Nelle precedenti due uscite allo stadio Olimpico nella competizione il Bayern ha prodotto in totale 13 gol (compreso un 7-1 alla Roma nell'ottobre 2014).

Curiosità

La Lazio ha raggiunto la fase a eliminazione diretta della competizione per la prima volta dopo 21 anni (1999/00): è il periodo di assenza più lungo di sempre tra due partecipazioni a questa fase per un singolo club. Al contrario, il Bayern Monaco è arrivato alla fase diretta di Champions per la tredicesima stagione consecutiva: solo Real Madrid (24) e Barcellona (17) hanno una striscia aperta migliore dei bavaresi, che in 10 delle ultime 12 edizioni si sono sempre qualificati ai quarti di finale. Il Bayern inoltre ha vinto 16 delle ultime 17 partite giocate in Champions (1 pareggio), segnando 61 gol e subendone 13. I tedeschi non sono andati in rete soltanto in una delle ultime 27 partite nella competizione (0-0 contro il Liverpool ad Anfield nel febbraio 2019), mentre la Lazio ha sempre incassato gol nelle ultime 17 gare disputate nel torneo: l'ultima partita senza reti subite per i biancocelesti risale al settembre 2003 (2-0 in casa del Besiktas). I biancocelesti, infine, hanno segnato e subito almeno un gol in tutte e 12 le ultime partite disputate nel torneo: è un record per un club nella storia della Champions.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Nella Lazio fari puntati su Ciro Immobile, che ha segnato 8 gol nelle 9 gare giocate da titolare in Champions League. Il capocanonniere della scorsa Serie A in questa edizione ha messo a segno 5 reti: eguagliato lo score di Alessandro Del Piero nella stagione 2008/09, è il miglior risultato per un giocatore italiano in Champions da quel momento. Nel Bayern occhi inevitabilmente su Robert Lewandowski, che ha messo a segno 31 gol in 33 partite di Champions dall'inizio della stagione 2017/18: più di qualsiasi altro giocatore nel periodo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.