Champions League, il calendario e gli orari delle semifinali

Champions League

Dopo lo United, i parigini proveranno a sconfiggere anche il City e ribaltare l’esito dell’andata. Zidane vuole raggiungere la sua quarta finale. Entrambe le gare saranno trasmesse su Sky Sport Uno e Sky Sport 251 martedì 4 e mercoledì 5

MAN CITY-PSG LIVE

Risultati ancora aperti, le finaliste della Champions League sono tutte da scoprire. Martedì 4 e mercoledì 5 maggio si disputerà il ritorno delle semifinali. Si comincia con Manchester CityParis Saint-Germain: la squadra di Guardiola può contare sulla vittoria conquistata in Francia per 2-1. Il giorno dopo sarà il momento di Chelsea-Real Madrid, si riparte dall’1-1 firmato da Pulisic e Benzema della partita d’andata.

Dove vedere Manchester City-Psg in tv

La partita tra Manchester City e Psg sarà trasmessa da Sky martedì 4 maggio alle ore 21:00 su Sky Sport Uno e Sky Sport 251. La telecronaca sarà di Andrea Marinozzi, con il commento tecnico di Luca Marchegiani; i collegamenti da bordocampo saranno a cura di Alessandro Alciato. Soltanto contro il Milan (quattro) i parigini hanno giocato più volte senza trovare il successo in Champions che contro i Citizens. Il Psg ha vinto in trasferta contro il Manchester United a inizio stagione ed è la sesta squadra ad affrontare entrambe le formazioni di Manchester in esterna nella stessa edizione di una competizione europea, ma nessuna delle cinque precedenti ha strappato la vittoria in entrambe le sfide.

Dove vedere Chelsea-Real Madrid

vedi anche

Volata Champions: la situazione aggiornata

La sfida tra Chelsea e Real Madrid sarà trasmessa da Sky mercoledì 5 maggio alle ore 21:00 su Sky Sport Uno e Sky Sport 251. La telecronaca sarà di Maurizio Compagnoni, con il commento tecnico di Daniele Adani; i collegamenti da bordocampo saranno a cura di Alessandro Alciato. Zinedine Zidane va a caccia della quarta finale (su quattro semifinali giocate) in Champions; in questo caso, l'allenatore del Real eguaglierebbe il record di finali disputate da un allenatore nella storia delle competizioni (4 al pari di Alex Ferguson, Carlo Ancelotti e Marcello Lippi). Thomas Tuchel ha perso da allenatore soltanto quattro delle 18 partite interne in Champions League (12 vittorie e 2 pareggi): le sue squadre hanno segnato 48 gol nel parziale, ovvero una media di 2,7 per gara.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport