Lazio-Novara, Simone Inzaghi: "Partita da prendere sul serio, vogliamo far bene"

Coppa Italia

Alla vigilia del primo ottavo di finale di Coppa Italia, l’allenatore dei biancocelesti intervistato da Sky Sport ha presentato così l’impegno: “Affronteremo il Novara nel migliore dei modi, ci giochiamo un quarto di finale e la gara andrà presa sul serio”

LAZIO-NOVARA LIVE

GATTUSO: "SAMP NON È VACANZA, SPERO CHE HIGUAIN RESTI"

CALENDARIO E ORARI DEGLI OTTAVI DI FINALE

Domani torna il calcio italiano, dopo l’inedita sosta nella prima settimana di gennaio. Lo farà con la Coppa Italia, che da sabato a lunedì vedrà sedici squadre impegnate negli ottavi di finale. Ad aprire il programma sarà la sfida tra Lazio e Novara, con Simone Inzaghi che – intervistato da Sky Sport – ha presentato così la sfida. “Negli ultimi due anni abbiamo fatto una finale e una semifinale, anche quest'anno vogliamo andare avanti e ci proveremo con tutte le nostre forze, sapendo che vincendo domani col Novara che dovremo affrontare nel migliore dei modi ci darebbe la possibilità di giocare un quarto di finale in partita secca” ha detto l’allenatore dei biancocelesti.

Concentrazione alta

La Lazio, come la Roma, avrà la possibilità di affrontare una squadra di Serie C. Ma non per questo bisogna sottovalutare l’avversario. La Virtus Entella, infatti, ha eliminato una squadra di Serie A come il Genoa, guadagnandosi la possibilità di sfidare i giallorossi lunedì sera. Inzaghi per questo ha voluto trasmettere lo stesso monito: “Mi aspetto che la squadra prenda la gara sul serio perché è una partita importante in cui vogliamo far bene a tutti i costi”.

La probabile formazione

Per ridare ritmo alla squadra, Simone Inzaghi non è orientato verso un massiccio turnover, anzi. Anche perché poi per gli impegni di campionato ci sarà una settimana per recuperare. In porta, dunque ci sarà Strakosha, e davanti a lui la linea a tre composta da Bastos, Luiz Felipe e Acerbi. Sugli esterni Marusic (squalificato per le prossime due giornate di Serie A) e Lukaku, mentre i tre centrocampisti saranno Parolo, Badelj e Luis Alberto. In attacco confermata la presenza di Ciro Immobile, che sarà affiancato da Correa.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Marusic, Parolo, Badelj, Luis Alberto, Lukaku; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi.

I più letti