Napoli-Sassuolo, le probabili formazioni di Coppa Italia

Coppa Italia

Out Mertens negli azzurri, in attacco coppia formata da Milik e Insigne. A centrocampo niente Hamsik e Allan, spazio per Diawara e Ruiz; ballottaggio Ounas-Callejon. Diversi assenti per il Sassuolo: Marlon, Ferrari, Di Francesco e Adjapong

MERCATO LIVE: LE TRATTATIVE DEL 13 GENNAIO

ANCELOTTI: "RAZZISMO? REGOLA DELLO STOP DA RISPETTARE"

COPPA ITALIA, IL PROGRAMMA

"Teniamo molto alla Coppa Italia e daremo il massimo". Così Carlo Ancelotti ha presentato il match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Sassuolo, che si giocherà allo stadio San Paolo domenica alle 20:45.

La probabile formazione del Napoli

Gli azzurri dovranno fare i conti con alcune assenze importanti, confermate dallo stesso allenatore in conferenza stampa: Hamsik, Mertens, Verdi e Albiol le più importanti. Sarà dunque formata da Insigne - squalificato in campionato - e Milik la coppia d'attacco; a centrocampo invece spazio a Diawara, Zielinski e Fabian Ruiz, con l'unico ballottaggio tra Callejon e Ounas. In difesa, detto dell'assenza di Albiol, sarà Maksimovic a prendere il suo posto e affiancare Koulibaly, sulle fasce Hysaj e Mario Rui.

Napoli (4-4-2): Karnezis; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Diawara, Zielinski, Ruiz; Milik, Insigne. Allenatore: Ancelotti

La probabile formazione del Sassuolo

Dall'altra parte, il Sassuolo non vuole limitarsi soltanto a fare bella figura: "Siamo una delle squadre che sono tornate prima a lavorare proprio perché domani vogliamo fare una partita importante: andiamo per provare a passare il turno, altrimenti non varrebbe la pena neanche di prendere il treno". Parole in conferenza stampa di Roberto De Zerbi, che però dovrà fare i conti con diverse assenze: fuori Marlon (per un lungo periodo), Ferrari, Di Francesco e Adjapong. Dovrebbe esserci spazio dunque per Peluso e Rogerio. In attacco Matri, Djuricic e Babacar in tre per due posti a fianco di Berardi.

Sassuolo (4-3-3) Pegolo; Lirola, Magnani, Rogerio, Peluso; Bourabia, Sensi, Magnanelli; Berardi, Babacar, Djuricic. Allenatore: De Zerbi

I più letti