Coppa Italia, Fonseca prima di Juve-Roma: "Noi sempre battuti a Torino? Invertiremo rotta"

Coppa Italia

L'allenatore della Roma ha parlato ai microfoni di Roma Tv alla vigilia della sfida valida per i quarti di Coppa Italia contro la Juventus all'Allianz Stadium, un impianto nel quale la Roma ha sempre perso, subendo 23 gol e segnandone appena 3: "Vogliamo cambiare questo trend, dobbiamo giocare con convinzione e voglia di vincere". Kalinic titolare per la squalifica di Dzeko: "Ho piena fiducia in lui"

JUVE-ROMA LIVE

Juve-Roma non sarà mai una partita come le altre. Anche se in palio c’è ‘solo’ la qualificazione alla semifinale di Coppa Italia, anche se le due squadre non sono dirette rivali in campionato e i risultati degli ultimi anni, impietosi nei confronti dei giallorossi ogni qual volta si è giocato a Torino, lasciano presagire un esito già scritto. Troppo sentita la perenne rivalità tra bianconeri e giallorossi, chiamati a battere la squadra di Sarri sul terreno nemico per cambiare quel trend che sinora li ha visti sempre sconfitti ogni qual volta sono scesi sul prato dell’Allianz Stadium. Ma Fonseca, che non avrà Dzeko squalificato e dovrà rinunciare anche a Perotti, Pastore, Mkhitarian e ovviamente Zaniolo per infortunio, sembra comunque fiducioso, come ha fatto capire ai microfoni di Roma Tv: “Per me quello che è successo in passato non conta, l’importante è giocare la prossima partita con ambizione, voglia di vincere e fiducia per riuscire a invertire la tendenza degli ultimi anni. Sappiamo che sarà una partita difficile, contro una grandissima squadra in un buon momento, ma siamo coscienti anche del fatto che possiamo metterli in difficoltà e anche batterli. La partita che abbiamo giocato pochi giorni fa (quella vinta all’Olimpico dalla Juve per 2-1, ndr) può aiutare sia noi che la Juventus, soprattutto per capire le cose che abbiamo sbagliato e che non dobbiamo ripetere. Ad esempio non possiamo permetterci di entrare in campo con lo stesso atteggiamento del primo tempo di quella partita, dobbiamo essere più simili alla squadra che ho visto nel secondo tempo di quella partita”.

Juve-Roma, i convocati giallorossi

Nella lista diramata da Fonseca per la sfida alla Juventus non c'è Edin Dzeko, che sconterà la seconda giornata di squalifica dopo l'espulsione rimediata la passata stagione durante il pesantissimo 7-1 subito a Firenze ai quarti della passata stagione. Al suo posto ci sarà Kalinic, verso il quale Fonseca nutre la massima fiducia: "Ha giocato una bellissima partita contro il Parma e ho molta fiducia in lui, sono sicuro che giocherà una buona partita domani".

I più letti