Tilburg in Europa League con una gara in più a scapito dell’Utrecht: caroselli in città

olanda

La squadra locale, il Willem II, ha chiuso la stagione al quinto posto con tre punti di vantaggio sull’Utrecht ma con una gara in più, centrando così l’Europa League. L’Utrecht farà ricorso, ma intanto a Tilburg si fa festa in strada 
CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI DEL 26 APRILE IN DIRETTA

Il calcio in Olanda si è fermato e ripartirà soltanto dalla prossima stagione. Negli scorsi giorni infatti la KNVB (federcalcio olandese, ndr) ha dichiarato concluso il campionato, congelando così la classifica della Eredivisie senza assegnare il titolo. Tuttavia, quattro squadre hanno una gara in meno: Ajax, AZ Alkmaar, Feyenoord e Utrecht, per il rinvio a febbraio di alcune partite a causa del ciclone Ciara. Per le prime tre l’handicap non influisce nella graduatoria, ma per l’Utrecht sì perché con una gara in meno e tre punti potenziali mancanti si vede scavalcato dal Tilburg, meglio noto come Willem II, al quinto posto. Nonché l’ultimo piazzamento utile per l’Europa League. L’Utrecht ha quindi deciso di sporgere ricorso, dal momento che gli è stata negata la possibilità di giocarsi la qualificazione europea sul campo. La notizia però ha scatenato l’entusiasmo goliardico dei tifosi del Tilburg, che sono scesi in strada incuranti della quarantena per festeggiare l’Europa League formando dei caroselli.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche