Infortunio Ibrahimovic, crociato del ginocchio ko? Oggi il responso

Europa League

Il ginocchio destro dello svedese verrà sottoposto in giornata a una risonanza magnetica. L'infortunio alla fine dei tempi regolamentari di Manchester United-Anderlecht. Ieri il pessimismo di Mourinho: "Penso sia grave". Questa mattina nessun miglioramento: al 99% si tratta di lesione del crociato e 6 mesi di stop

Una brutta caduta sulla gamba destra potrebbe aver causato un grave infortunio a Zlatan Ibrahimovic durante il ritorno di quarti di finale di Europa League contro l’Anderlecht. Lo svedese è stato costretto a lasciare il campo alla fine dei tempi regolamentari dopo un contrasto aereo con un avversario, ed è stato sostituito da Martial, che ha disputato i tempi supplementari grazie a cui il Manchester United si è qualificato alle semifinali.

Le sensazioni del post partita sono negative, si teme addirittura la rottura del legamento crociato: è la prima ipotesi fatta dopo la fine della gara secondo quanto riportato da Alessandro Alciato di Sky Sport. Lo svedese ha comunque lasciato lo stadio con la sua macchina e oggi verrà sottoposto alle visite di rito per valutare l'entità dell'infortunio. Ma al mattino la situazione non era migliorata e le sensazioni nemmeno.

Anche dalle parole nel post partita di Josè Mourinho traspariva pessimismo: “Penso siano infortuni gravi. Non voglio anticipare niente, preferisco aspettare domani o dopodomani. Ma, per la mia esperienza, dico che sono infortuni non semplici”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche