Atletico Madrid-Arsenal: le probabili formazioni

Europa League
Arsenal-Atletico (getty)
atleti_arsenal_getty

Dopo l'incredibile 1-1 dell'andata, Atletico e Arsenal si giocheranno l'accesso alla finale di Europa League al Wanda Metropolitano. Simeone, senza Vrsaljko squalificato, schiera Gabi e ritrova Diego Costa; Wenger recupera Mkhitaryan sulla trequarti

ATLETICO MADRID-ARSENAL: LA DIRETTA LIVE

Erano le finaliste annunciate di questa edizione della Europa League, ma solo una tra Arsenal e Atletico Madrid potrà giocarsi la Coppa nella finale di Lione del prossimo 16 maggio. Qualificazione per l'ultimo atto della competizione che passa dalla semifinale di ritorno, in programma giovedì 3 maggio alle 21.00: dopo l'1-1 dell'andata, agguantato dalla squadra di Simeone in 11 contro 10 allo scadere, le sorti delle due si decideranno al Wanda Metropolitano.

La probabile formazione dell'Atletico Madrid: le scelte di Simeone

Idee abbastanza chiare quelle del Cholo alla vigilia di Atletico-Arsenal, con l'unidici provato in settimana che dovrebbe essere confermato anche per la sfida di giovedì sera. Assente Vrsaljko dopo l'espulsione nel match di andata, prenderà presumibilmente il suo posto Thomas Partey, che si sposterà largo a sinistra. In porta l'insostituibile Oblak, a completare la linea a quattro difensiva i soliti Gimenez, Godin e Lucas Hernandez. A centrocampo posto al veterano Gabi, che sarà schierato centrale nel 4-4-2 insieme a Saul Niguez. Larghi, invece, Koke e Vitolo. A completare la formazione Griezmann e Diego Costa.

Atletico (4-4-2): Oblak; Thomas, Godin, Gimenez, Lucas; Saul, Gabi, Koke, Vitolo; Griezmann, Costa

La probabile formazione dell'Arsenal: le scelte di Wenger

Sarà una delle ultime uscite sulla panchina dei Gunners di Arsene Wenger, pronto a lasciare a fine stagione e speranzoso di potersi giocare l'Europa League fino a Lione. Ci sarà però da contenere l'impeto dei Colchoneros, capaci di agguantare il pareggio in inferiorità numerica all'Emirates Stadium nel match di andata e ora avanti per il gol in trasferta. Vietato sbagliare, dunque, per l'Arsenal, che, rispetto alla sfida di andata, recupera Mkhitaryan: l'armeno agirà sulla trequarti al fianco di Ozil, alle spalle di Lacazette. Il resto dell'undici confermato in blocco.

Arsenal (4-3-2-1): Ospina; Bellerin, Mustafi, Koscielny, Monreal; Ramsey, Xhaka, Wilshere; Ozil, Mkhitaryan; Lacazette

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport