Europa League da bere, tifosi dei Rangers in trasferta a Vienna messi in guardia sul… vin brulé!

Europa League

Curioso tweet della polizia di Vienna, dove sono attesi i tifosi dei Rangers per la trasferta in casa del Rapid: "Birra o vin brulé?" A voi la scelta, ma attenzione a calcolare bene le dosi

LAZIO-EINTRACHT LIVE

Un girone bellissimo dove tutto è ancora aperto. Europa League, gruppo G: Villarreal e Rapid Vienna a 7, Rangers a 6 e Spartak Mosca a 5. Tutto ancora in gioco a novanta minuti dalla fine. Uno spettacolo ricco di tensione sul campo che si intreccia anche a quattro città bellissime da visitare. Non saranno ovviamente da meno i tifosi scozzesi, partiti per Vienna sì per sostenere la squadra allenata da Steven Gerrard, ma anche per qualche tour per le vie principali del centro e la bellezza dei tipici mercatini di Natale. Pieni di atmosfera e prelibatezze.

Il messaggio

Proprio a riguardo è arrivato il messaggio dal profilo Twitter ufficiale della polizia di Vienna. A metà tra l’avvertimento e il gioco: “Avete piani per stasera? - recita il cinguettio con un fare da guida turistica - Potrete visitare uno dei molti pub internazionali sparsi per il centro della città o prendere un po’ di vin brulé ai nostri mercatini di Natale. State attenti ai borseggiatori e ricordate: il vin brulé è molto più forte della birra Jaw Brew”. Un messaggio, scritto in lingua inglese e con tanto di hashtag della partita, inequivocabilmente riferito agli scozzesi di Glasgow, che proprio quel particolare tipo di birra la producono e la amano. Ecco, avvertimento ricevuto. E meglio fare attenzione al curioso consiglio "alcolico". Dopotutto anche questo è il mondo dell’Europa League.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche