Rapid Vienna-Inter, Kuhbauer: "Icardi out? Ora noi favoriti"

Europa League

Alla vigilia della sfida d'andata dei sedicesimi di Europa League contro l'Inter l'allenatore del Rapid Vienna scherza sull'esclusione del numero 9 nerazzurro, ma crede nell'impresa: "Tutto può succedere, è la nostra grande occasione"

RAPID VIENNA-INTER LIVE

PERCHE' ICARDI NON E' PIU' CAPITANO: I MOTIVI

TUTTE LE FRASI DI WANDA CHE HANNO FATTO POLEMICA

"Icardi non gioca? Allora adesso siamo noi i favoriti": Dietmar Kuhbauer, allenatore del Rapid Vienna, scherza durante la conferenza stampa della vigilia, commentando l'esclusione di Mauro Icardi dai convocati dell'Inter dopo che gli è stata tolta anche la fascia di capitano. "L'importante è capire come giocherà la squadra - aggiunge - noi siamo concentrati sull'Inter e non sui singoli. Se non gioca Icardi ci sarà un altro giocatore e noi dovremo essere pronti in ogni caso". Una partita importante per il club austriaco che, nonostante sulla carta sia un avversario non particolarmente ostico, è pronto a ribaltare i pronostici. "L'Inter ha un valore di mercato di poco meno di 600 milioni. Ma il denaro non gioca a calcio - spiega l'allenatore - è la nostra grande occasione. Il nostro obiettivo è mettere in ginocchio un grande avversario, anche se sappiamo che dovremo dare tutto. Si vive per partite del genere. Siamo chiaramente degli outsider ma nel calcio non si sa mai cosa può succedere". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche