Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
19 febbraio 2019

Siviglia Lazio, le probabili formazioni

print-icon

Siviglia e Lazio in campo alle 18 per il sedicesimo di finale di ritorno di Europa League che si gioca al Ramon Sanchez-Pizjuan. All'andata gli andalusi si sono imposti vincendo 1-0 a Roma. Diretta Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 253 (satellite e fibra)

SIVIGLIA-LAZIO LIVE

Simone Inzaghi vuole un atteggiamento offensivo e propositivo, vista la pesante sconfitta dell'andata: la Lazio deve vincere segnando almeno due gol. Sarebbe un'impresa perché in Europa non è mai riuscita a ribaltare una sconfitta casalinga in una gara di ritorno. L'emergenza ha fatto un piccolo sconto a Inzaghi: scelte obbligate in difesa, è vero (Patric, Acerbi e Radu), ma rispetto alla gara di andata ci saranno due recuperi molto importanti. Uno è sicuro, quello di Ciro Immobile, un ex della sfida, l'altro è quello di Milinkovic-Savic che è probabile ma non certo che parta dal 1'. Nella rifinitura svolta a Formello prima di volare a Sivigilia è stato provato tra i titolari e ha risposto bene. Ci sono anche altri dubbi di formazione soprattutto in attacco: ballottaggio aperto tra Correa e Caicedo. Si è rivisto anche Parolo, convocato, in mattinata verrà fatta una verifica sulle sue condizioni. 

La probabile formazione della Lazio

Difesa obbligata, la stessa di Genova (Bastos, Wallace e Luiz Felipe sono ko). A centrocampo, alla vigilia c'è stato il secondo allenamento in gruppo per Milinkovic-Savic che dovrebbe partire titolare. Leiva non al meglio, al suo posto giocherà cataldi. Convocato anche Parolo, che martedì si è visto per la prima volta in campo dopo la distorsione alla caviglia sinistra rimediata all'andata. Out Luis Alberto, non convocato anche se ha lavorato parzialmente con la squadra. Ballottaggio Correa-Caicedo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Cataldi, Badelj, Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo, Immobile. All. Simone Inzaghi 

La probabile formazione del Siviglia

Il Siviglia si gioca il passaggio agli ottavi di Europa League in casa, forte del vantaggio ottenuto a Roma. Per questa sfida, Pablo Machín non potrà contare su Éver Banega, squalificato dopo il cartellino giallo ricevuto all'Olimpico. Domenica contro il Villarreal al suo posto ha giocato Amadou, con risultati pessimi (ko 3-0). Un'ipotesi potrebbe essere che Sarabia vada a occupare il posto del francese con Roque Mesa arretrato a centrocampista con compiti difensivi. Gonalons è ancora out. In conferenza stampa Machin ha commentato l'assenza di Luis Alberto: "È un giocatore importante per loro, ma a me preoccupano le mie, di assenze. A prescindere da chi giocherà, la Lazio è una grande squadra". Su Ciro Immobile: "È il suo compleanno? Gli faremo gli auguri".

SIVIGLIA (3-5-2): Vaclik; Mercado, Kjaer, Sergi Gómez; Navas, Sarabia, Roque Mesa, Franco Vázquez, Escudero, Sarabia; Ben Yedder, André Silva. All. Pablo Machín

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi