Siviglia Lazio 2-0: gol e highlights della partita. Inzaghi eliminato dall'Europa League

Biancocelesti fuori dall'Europa tra i rimpianti. Dopo 20' subito vantaggio Siviglia timbrato ancora da Ben Yedder, arrivato poco dopo un contatto molto dubbio in area di rigore subito da Lulic. Nella ripresa il bis di Sarabia in dieci contro dieci (rossi per Vazquez e Marusic). Clamorosi gli errori sotto porta, soprattutto con Acerbi e Immobile

NAPOLI-ZURIGO LIVE

INZAGHI: "MARUSIC, ESPULSIONE INVENTATA"

VIDEO. IMMOBILE SBAGLIA, INZAGHI FA IL "MIMO"

LE PROBABILI DI INTER-RAPID VIENNA

SIVIGLIA-LAZIO 2-0

22' Ben Yedder, 78' Sarabia

SIVIGLIA (3-5-2): Vaclik; Mercado, Kjaer, Sergi Gómez; Navas, Franco Vazquez, Sarabia, Roque Mesa (82' Rog), Sarabia, Escudero (6' Quincy Promes); Ben Yedder, André Silva (64' Amadou). P. Machin

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric (49' Correa), Acerbi, Radu; Marusic, Cataldi, Badelj (77' Durmisi), Milinkovic-Savic (56' Romulo), Lulic; Caicedo; Immobile. S. Inzaghi

Ammoniti: Franco Vazquez (S), Patric (L), Caicedo (L)

Espulsi: 60' Franco Vazquez (S), 71' Marusic (L), Immobile (L)

La Lazio saluta l'Europa League. Al Sanchez Pizjuan il ritorno si chiude sul 2-0 timbrato da Ben Yedder più Sarabia. Troppi gli errori dei biancocelesti in Spagna, di misura nell'ultima giocata e anche sotto porta (soprattuto con Acerbi e Immobile) che hanno impedito ai biancocelesti di trovare la rete nonostante la grande mole di palle gol create nei 180'. Inutile nel ritorno il recupero in extremis di Milinkovic-Savic e la presenza da titolare (non certa alla vigilia) dello stesso Immobile. Il primo perde il pallone che avvia l'azione del vantaggio di Ben Yedder (tap in su tiro dal limite di Sarabia), mentre il secondo - al 68' e con la Lazio momentaneamente in superiorità numerica per l'espulsione di Franco Vazquez - si è divorato il potenziale 1-1 che avrebbe riaperto tutto.

Da quel momento arriveranno il rosso a Marusic (71') e il bis di Sarabia (78'), che chiude definitivamente i giochi. Clamorose anche le chance avute da Acerbi (su invenzione di Savic) a inizio ripresa e per Lulic nel primo tempo, fermato in area da un contrasto probabilmente da rigore di Mercado non sanzionato però dall'arbitro. Qualche minuto dopo arriverà l'1-0 a indirizzare una partita, e una qualificazione, sfuggita comunque contro una grande favorita per la vittoria finale. Ora la Lazio - al quarto ko consecutivo in Europa per la prima volta nella sua storia, e al terzo di fila contando anche il campionato - punterà a recuperare i tanti nomi in infermeria. E ripartirà dalla semifinale di Coppa Italia contro il Milan.

1 nuovo post
54' - Botta Siviglia e risposta Lazio. Cataldi riceve sulla destra e penetra in area: il cross al centro viene deviato da Kjaer che sfiora l'autorete. Decisivo il suo intervento per anticipare Immobile in mezzo all'area. 
- di marcosal93
53' - Palla gol André Silva. Sul cross dalla sinistra sponda sul secondo palo di testa di Sarabia per la volée dell'ex Milan. Il tiro, deviato, finisce largo di poco con Strakosha spiazzato. 
- di marcosal93
49' - Fuori Patric e dentro Correa. La Lazio passa a quattro in difesa e rinforza l'attacco. 433 per Inzaghi. 
- di marcosal93
47' - E' già pronto il primo cambio della Lazio: Correa sta per fare il suo ingresso in campo. 
- di marcosal93
Nessun cambio durante l'intervallo. Il Siviglia ne ha già effettuato uno al 6' inserendo Promes per l'infortunato Escudero (la più rapida in questa edizione dell'Europa League dopo 5 minuti e 33 secondi). 
- di marcosal93
46' - SI RIPARTE A SIVIGLIA. LA LAZIO HA 45' PER RIMONTARE IL GOL DI BEN YEDDER E VINCERE
- di marcosal93
Alla fine del primo tempo la Lazio è sotto, ma la partita non è chiusa: a Simone Inzaghi serve una ora una vittoria con un gol di scarto. Nei primi 45' due occasioni per i biancocelesti con Lulic solo davanti al portiere (steso da Mercado, poteva essere assegnato il rigore) e con una punizione di Cataldi alta di poco, entrambe tra 17' e 18'. Poco dopo, al 20', la rete di Ben Yedder nata da una palla persa da Milinkovic. Padroni di casa apparsi tanto temibili in attacco quanto vulnerabili in difesa. 
- di marcosal93

La Lazio non ha trovato il gol nel primo tempo di tutte le ultime quattro sfide di Europa League, dopo che aveva segnato in tutte le prime frazioni nelle prime quattro gare di questa edizione.

- di marcosal93
45'+2 - FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO, SIVIGLIA AVANTI 1-0 GRAZIE A BEN YEDDER
- di marcosal93
45' - Due di recupero. 
- di marcosal93
43' - Bel pallone messo in mezzo dalla sinistra da Cataldi: di testa si inserisce Milinkovic che manda però alto. Poco primo azione quasi fotocopia del Siviglia col traversone smanacciato in uscita da Strakosha. 
- di marcosal93
39' - Altro spunto Lazio. Immobile riceve centralmente sui 30 metri e si allarga sulla destra per calciare. Destro largo sul primo palo, ma la squadra di Simone Inzaghi è viva. 
- di marcosal93
36' - Ottima palla recuperata da Badelj che parte in contropiede: movimenti non perfetti di Immobile e Caicedo che non danno opzioni all'ex Fiorentina, che finisce per provare la conclusione da fuori, murata. Fin qui due palle gol Lazio (con Lulic più una punizione di Cataldi alta di poco): il Siviglia si sta dimostrando tutt'altro che impeccabile in fase difensiva. 
- di marcosal93
Intanto questa l'immagine della palla gol Lulic presentatosi solo contro il portiere. Steso da Mercado, per l'arbitro nessun calcio di rigore.
Intanto questa l'immagine della palla gol Lulic presentatosi solo contro il portiere. Steso da Mercado, per l'arbitro nessun calcio di rigore.
- di marcosal93
30' -  Ancora pericoloso il Siviglia! Cross dalla sinistra di Promes che pesca André Silva completamente solo in area. Per fortuna della Lazio il traversone è leggermente troppo alto per essere impatto bene di testa e schiacciato in porta. 
- di marcosal93
Ricordiamo la situazione qualificazione: non ci saranno supplementari. La Lazio per qualificarsi deve vincere: con l'eventuale 2-1 (o qualsiasi altra vittoria con un gol di scarto) avanzerebbe agli ottavi la squadra di Simone Inzaghi.
- di marcosal93

Questo il 100° gol del Siviglia in Europa League: gli andalusi diventano la quinta squadra a raggiungere le 100 reti nella competizione dopo la Lazio, il Villarreal, il Red Bull Salisburgo e l’Athletic Bilbao.

- di marcosal93

Wissam Ben Yedder ha realizzato quattro delle ultime cinque reti del Siviglia in Europa League (sei gol per lui nel torneo nel 2018/19) – nessun giocatore ha segnato maggiormente nella competizione in corso.

- di marcosal93
Dopo la clamorosa palla gol Lazio col contatto estremamente dubbio Lulic-Mercado, arriva la rete del Siviglia. Tiro dal limite di Sarabia deviato lateralmente da Strakosha, sulla ribattuta c'è proprio Ben Yedder che mette in rete a porta vuota. Il replay conferma la posizione regolare dell'attaccante del Siviglia. 
- di marcosal93
20' - GOL DEL SIVIGLIA: RETE DI BEN YEDDER
- di marcosal93

CALCIO: SCELTI PER TE