Europa League, i risultati del ritorno dei sedicesimi: avanzano Arsenal e Chelsea

Europa League

Arsenal e Chelsea illuminano la serata di Europa League, travolgendo Bate Borisov e Malmoe. Zenit agli ottavi in rimonta, il Krasnodar elimina il Bayer Leverkusen, l'Eintracht stoppa lo Shakhtar. Tutto facile per Rennes e Slavia Praga

CHELSEA-MAN CITY LIVE

IL SORTEGGIO IN LIVE STREAMING

Decisi anche gli ultimi verdetti: gol e rimonte in primo piano nel ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Facciamo il punto sul tabellone degli ottavi di finale partendo dalle italiane. Lazio fuori: i biancocelesti, sconfitti già all'andata all'Olimpico, in Spagna incassano altri due gol. Tanti errori in fase offensiva, aggiunti a un presunto fallo in area di Mercado su Lulic quando il punteggio era ancora fermo sullo 0-0, rendono particolarmente amara la serata della squadra di Inzaghi. Tutto facile per Napoli e Inter: Ancelotti, forte del 2-0 dell'andata, schiera in attacco Mertens e Insigne, sostenuti sugli esterni da Ounas e Verdi. E sono proprio questi ultimi due a mettere il proprio sigillo sulla serata, regalando al Napoli il pass per gli ottavi. Spalletti, che lascia in tribuna Icardi, a San Siro si gode una vittoria mai in discussione: contro il Rapid Vienna vanno a segno Vecino, Ranocchia, Perisic (autore di un'autentica perla) e Politano.

SIVIGLIA-LAZIO 2-0 (1-0)

22' Ben Yedder, 78' Sarabia

NAPOLI-ZURIGO 2-0 (2-0)

43' Verdi, 75' Ounas

INTER-RAPID VIENNA 4-0 (1-0)

11' Vecino, 18' Ranocchia, 80' Perisic, 87' Politano

Le altre: rimonte per Arsenal e Zenit, Celtic ko

Riescono ad accedere agli ottavi ribaltando la situazione Arsenal e Zenit: i Gunners in casa eliminano il Bate Borisov con un netto 3-0, dopo la sconfitta per 1-0 nel match d'andata. Stesso inizio e stesso finale per i russi, che si qualificano dopo il ko per 1-0 in Turchia, battendo davanti al proprio pubblico 3-1 il Fenerbahce (protagonista Azmoun, autore di una doppietta). Rischia grosso il Villarreal, che festeggia il passaggio dei sedicesimi solo a 10 minuti dal 90' grazie alla rete di Fornals. Chelsea scatenato nella ripresa: Malmoe affondato nell'arco di 29 minuti con le reti di Giroud, Barkley e Hudson-Odoi. Lascia l'Europa il Bayer Leverkusen, che in casa non va oltre l'1-1 contro il Krasnodar. Avanzano Eintracht, Salisburgo, Dinamo Zagabria, Valencia, Slavia Praga, Benfica, Rennes e Dinamo Kiev.

ARSENAL-BATE BORISOV 3-0 (0-1)

4' aut. Volkov, 39' Mustafi, 60' Papastathopoulos

DINAMO ZAGABRIA-VIKTORIA PLZEN 3-0 (1-2)

15' Orsic, 34' Dilaver, 73' Petkovic

EINTRACHT FRANCOFORTE-SHAKHTAR DONETSK 4-1 (2-2)

23' Jovic (E), 27' Haller (E), 63' Moraes (SD), 80' Haller (E), 88' Rebic (EF)

SALISBURGO-BRUGES 4-0 (1-2)

17' Schlager, 30' e 43' Daka, 94' Dabbur

VALENCIA-CELTIC 1-0 (2-0)

70' Gameiro

VILLARREAL-SPORTING LISBONA 1-1 (1-0)

46' Bruno Fernandes (SL), 80' Fornals (V)

ZENIT-FENERBAHCE 3-1 (0-1)

4' Ozdoev (Z), 37'  e 76' Azmoun (Z), 43' Topal (F)

BAYER LEVERKUSEN-KRASNODAR 1-1 (0-0)

84' Suleymanov (K), 87' Aranguiz (BL)

BENFICA-GALATASARAY 0-0 (2-1)

CHELSEA-MALMOE 3-0 (2-1)

55' Giroud, 74' Barkley, 84' Hudson-Odoi

DINAMO KIEV-OLYMPIACOS 1-0 (2-2)

32' Sol

GENK-SLAVIA PRAGA 1-4 (0-0)

10' Trossard (G), 23' Coufal (SP), 53' Traoré (SP), 64' e 68' Skoda (SP)

BETIS-RENNES 1-3 (3-3)

22' Bensebaini (R), 30' Hunou (R), 41' Lo Celso (RB)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche