Chelsea-Eintracht, le probabili formazioni delle semifinali di Europa League

Europa League

Sarri dovrà fare a meno di Kanté, spazio a Loftus-Cheek a centrocampo, con Giroud in attacco. Hütter ritrova Rebic dopo la squalifica: le probabili scelte dei due allenatori 

CHELSEA-EINTRACHT LIVE

CHELSEA, LA FIFA CONFERMA IL BLOCCO DEL MERCATO

SARRI: "VOGLIO RESTARE AL CHELSEA"

Conto alla rovescia iniziato per il match di Stamford Bridge in programma giovedì 9 maggio alle ore 21, quando Chelsea ed Eintracht Francoforte si sfideranno nella semifinale di ritorno di Europa League. Approdo in finale ancora apertissimo dopo l’1-1 della gara d’andata (Jovic e Pedro i marcatori), verdetto dunque rimandato al match di ritorno: in palio un posto per la finale di Baku in programma il prossimo 29 maggio.

Chelsea, out Kanté: le scelte di Sarri

Qualificazione aritmetica alla prossima Champions League ottenuta dopo l’ultimo turno di campionato, in casa Chelsea adesso la concentrazione è rivolta solo ed elusivamente al match di Europa League contro l’Eintracht Francoforte. Maurizio Sarri schiererà la sua squadra con l’ormai classico 4-3-3: in porta Kepa, davanti a lui linea difensiva a quattro composta – da destra a sinistra – da Azpilicueta, Christensen, David Luiz ed Emerson Palmieri. A centrocampo assenza importante quella di Kanté, out per un infortunio rimediato nel match di campionato contro il Watford: trio in mediana che sarà composto da Loftus-Cheek, Jorginho e Barkley (favorito su Kovacic), in avanti invece con Pedro e Willian ci sarà Giroud, bomber di coppa.

Chelsea (4-3-3), la probabile formazione: Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Emerson; Loftus-Cheek, Jorginho, Barkley; Pedro, Giroud, Willian. Allenatore: Sarri.

Eintracht, la probabile formazione di Hütter

Tra le grandi sorprese di questa edizione di Europa League, l’Eintracht Francoforte di Hütter vuole continuare a stupire. Per ottenere il pass verso la finale di Baku, però, la formazione tedesca dovrà fare l’impresa di vincere o di pareggiare realizzando due o più gol (con l’1-1 si andrebbe ai supplementari) a Stamford Bridge. Eintracht in campo con il consueto 3-4-1-2, con la novità dell’inserimento di N’Dicka in difesa rispetto all’andata. A centrocampo Da Costa, Hasebe, Fernandes e Kostic, con Gacinovic trequartista dietro le due punte Jovic e Rebic, quest’ultimo nuovamente a disposizione dopo aver saltato per squalifica l’andata. Da valutare il recupero di Haller.

Eintracht (3-4-1-2), la probabile formazione: Trapp; Abraham, Hinteregger, N’Dicka; Da Costa, Hasebe, Fernandes, Kostic; Gacinovic; Jovic, Rebic. Allenatore: Hütter.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.