Europa League, Trabzonspor: danza a centrocampo dopo la vittoria sullo Sparta Praga

Europa League

I giocatori del Trabzonspor hanno festeggiato in modo curioso la qualificazione agli spareggi di Europa League: dopo la vittoria sullo Sparta Praga si sono schierati in mezzo al campo e hanno danzato tra gli applausi dei propri tifosi

TRABZONSPOR, VIDEO DA BRIVIDI PER LA NUOVA MAGLIA

Il Trabzonspor ha battuto lo Sparta Praga, qualificandosi per gli spareggi di Europa League: una vittoria sofferta, da festeggiare insieme con i tifosi. Ecco che i giocatori della squadra di Trebisonda si sono schierati in cerchio sul campo dello stadio Senol Gunes, inscenando una curiosa danza: all’inizio solo un paio di giocatori, tra cui lo scatenato attaccante Abdulkadir Parmak. Poi a poco a poco anche gli altri hanno iniziato a ballare, trascinati dai tifosi e dai decibel sempre più alti provenienti dagli spalti. Un’atmosfera magica in una serata magica. La squadra allenata da Unal Karaman è a un passo dai gironi della prossima Europa League.

Le altre danze "rituali"

Il balletto dei giocatori del Trabzonspor ha ricordato altri festeggiamenti rituali nel calcio. Come la Geyser Dance dell’Islanda a Euro 2016, un applauso collettivo tra giocatori e tifosi con aumento di ritmo progressivo. E poi come dimenticare la mitica Haka degli All Blacks: più che una festa, un rituale radicato nella cultura Maori. Un monito agli avversari, per far capire chi comanda. E nel rugby il nero delle maglie della nazionale neozelandese significa di solito lutto per la squadra sfidante.

I più letti