Lazio-Rennes, le probabili formazioni: Inzaghi ne cambia sette

Europa League

La Lazio ospita il Rennes per la seconda giornata del gruppo E. Inzaghi in conferenza stampa ha annunciato l'intenzione di schierare gli uomini che finora hanno avuto meno spazio. Rispetto alla partita con il Genoa in campionato, dovrebbero essere confermati solo Strakosha, Acerbi e la coppia d'attacco Immobile-Caicedo. Lazio-Rennes sarà trasmessa alle ore 21 su Sky Sport Uno, canale 201, e Sky Calcio 252

LAZIO-RENNES LIVE

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Vietato sbagliare. Dopo la sconfitta contro il Cluj arrivata nel primo incontro, la Lazio non può permettersi passi falsi contro il Rennes. La squadra francese quest'anno ha già battuto in campionato il Paris Saint Germain, mentre la scorsa stagione è stata protagonista di un cammino ambizioso in Europa League, eliminata solo dalla finalista Arsenal negli ottavi. Nell'esordio europeo di quest'anno ha pareggiato in casa per 1-1 contro il Celtic in un gruppo che si annuncia tirato ed equilibrato fino all'ultima giornata. Inzaghi si fida però della sua squadra e ha lasciato capire nella conferenza della vigilia che cambierà molti uomini, volendo dare una possibilità a chi finora è stato impiegato meno, soprattutto ai nuovi acquisti.

Le scelte di Inzaghi: in avanti Immobile e Caicedo

L'allenatore biancoceleste cambierà sette giocatori su undici rispetto alla partita vinta e dominata domenica contro il Genoa. I capisaldi restano Strakosha in porta e Acerbi come faro difensivo, oltre alla coppia d'attacco Caicedo-Immobile, quasi obbligata dopo il problema che ha colpito Correa ieri in allenamento. Tra capo e coda cambia quasi tutto: accanto ad Acerbi saranno rilanciati Vavro a destra e Bastos a sinistra. Nella linea a cinque, Lazzari ritroverà spazio a destra, mentre a sinistra ci sarà Lulic, preferito a Jony. In mezzo anche totale rivoluzione: Parolo al posto di Lucas Leiva, con Luis Alberto e Milinkovic sacrificati per fare spazio a Berisha e Cataldi. Una mossa rischiosa di Inzaghi, che testimonia però la sua fiducia nell'intera rosa a disposizione. In avanti Immobile e Caicedo, che vorrà festeggiare nel migliore dei modi il rinnovo di contratto da poco ufficializzato fino al 2022.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Vavro, Acerbi, Bastos; Lazzari, Parolo, Cataldi, Berisha, Lulic; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi

RENNES (5-3-2): Mendy; Traore, Da Silva, Gelin, Gnagnon, Maouassa; Martin, Grenier, Bourigeuad; Niang, Raphinha. All. Stephàn

CALCIO: SCELTI PER TE