Roma Moenchengladbach, le probabili formazioni del match di Europa League

Europa League
©Getty

E' la presenza di Dzeko dal primo minuto, nonostante la recente farttura allo zigomo destro, la notizia principale della vigilia della sfida tra i giallorossi e il Borussia Mönchengladbach. Ballottaggio Florenzi-Perotti. A causa dell'emergenza in mezzo al campo Pastore sarà confermato come mediano al fianco di Veretout. I tedeschi si schiereranno con lo stesso modulo dei giallorossi, un 4-2-3-1 con Pléa a guidare il reparto avanzato

ROMA-'GLADBACH LIVE

La Roma vuole piazzare l’allungo decisivo nel girone di Europa League per blindare il primato. Per questo Paulo Fonseca non risparmierà gli elementi più rappresentativi della rosa in vista della sfida col Borussia Mönchengladbach, valida per la terza giornata. In porta nessun cambio: ci sarà sempre Pau Lopez. La linea a quattro sarà composta da Spinazzola e Kolarov sugli esterni, con Fazio e Smalling nel mezzo. I due mediani davanti alla difesa, vista anche l’indisponibilità di Cristante, saranno Pastore e Veretout. In posizione avanzata, Kluivert a destra mentre a sinistra è ballottaggio fra Florenzi (reduce da influenza) e Perotti; Zaniolo sulla trequarti ad ispirare Edin Dzeko che, per sua espressa volontà, tornerà a guidare l'attacco giallorosso dal primo minuto (contro la Samp era partito Kalinic, poi sostituito dal bosniaco a fine primo tempo dopo l'infortunio) nonostante la recente frattura allo zigomo destro e il parere non proprio favorevole dei medici. Speculare lo schieramento dei tedeschi, che si affidano alle qualità in fase di realizzazione di Alassane Pléa.

Roma-Borussia Mönchengladbach, le probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): Lopez; Spinazzola, Fazio, Smalling, Kolarov; Pastore, Veretout; Kluivert, Zaniolo, Perotti; Dzeko. All. Paulo Fonseca.

Borussia Mönchengladbach (4-2-3-1): Sommer; Lainer, Jantsche, Elvedi, Wendt; Zakaria, Kramer; Neuhaus, M. Thuram, Pléa; Embolo. All. Marco Rose.

CALCIO: SCELTI PER TE