AZ-HNK Rijeka 4-1

Europa League
azalkmaar-rijeka-2170565

Gara ricca di reti quella della seconda giornata del gruppo F della Europa League. L'AZ ha infatti sconfitto in casa il HNK Rijeka per 4-1. Match indirizzato già alla fine del primo tempo chiuso dagli uomini di Arne Slot sul risultato di 2-0. Tra i vari protagonisti dell'incontro spicca l’ottima prova di Gudmundsson con 2 reti

Le reti di Koopmeiners e Koopmeiners hanno permesso all'AZ di chiudere il primo tempo sul 2-0. L'AZ è riuscita a portarsi avanti di altri due reti grazie an e Gudmundsson. Il HNK Rijeka ha segnato la rete della bandiera con Sandro Kulenovic al 72°.



Nonostante la netta sconfitta, il HNK Rijeka ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (54%) e ha battuto più calci d'angolo (2-0). Mentre l'AZ ha avuto la meglio nel numero di tiri totali (11-9).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (450-387): si sono distinti Hrvoje Smolcic (63), Pavicic (60) e João Escoval (54). Per i padroni di casa, Bruno Martins Indi è stato il giocatore più preciso con 53 passaggi riusciti.

Albert Gudmundsson è stato il giocatore che ha tirato di più per l'AZ: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il HNK Rijeka è stato Ivan Tomecak a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nell'AZ, il difensore Owen Wijndal è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (7 sui 12 totali). Il centrocampista Domagoj Pavicic è stato invece il più efficace nelle fila del HNK Rijeka con 13 contrasti vinti (23 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%).

AZ: M.Bizot, P.Hatzidiakos, O.Wijndal, J.Svensson, B.Martins Indi, D.de Wit, C.Stengs, T.Koopmeiners (Cap.), J.Karlsson, F.Midtsjø, A.Gudmundsson. All: Arne Slot
A disposizione: Y.Barasi, H.Evjen, Z.Aboukhlal, T.Velthuis, Y.Sugawara, B.Reus, M.Gullit, R.Leeuwin, D.Kunst, E.Evora.
Cambi: R.Leeuwin <-> P.Hatzidiakos (62'), Z.Aboukhlal <-> C.Stengs (66'), H.Evjen <-> J.Karlsson (67'), Y.Barasi <-> A.Gudmundsson (90')

HNK Rijeka: I.Nevistic, D.Štefulj, D.Velkovski, I.Tomecak, H.Smolcic, João Escoval, S.Loncar, D.Pavicic, F.Andrijasevic (Cap.), L.Menalo, S.Kulenovic. All: Simon Rozman
A disposizione: F.Braut, M.Raspopovic, L.Capan, A.Anastasio, A.Prskalo, T.Halilovic, I.Lepinjica, D.Nwolokor, S.Yateke.
Cambi: T.Halilovic <-> F.Andrijasevic (65'), S.Yateke <-> L.Menalo (65'), I.Lepinjica <-> D.Velkovski (65'), A.Anastasio <-> D.Štefulj (80')

Reti: 6' (R) Koopmeiners (AZ), 20' Gudmundsson (AZ), 51' Karlsson (AZ), 60' Gudmundsson (AZ), 72' Kulenovic (HNK Rijeka).
Ammonizioni: T.Koopmeiners, A.Gudmundsson, S.Kulenovic, L.Menalo, I.Lepinjica

Stadio: AFAS Stadion
Arbitro: Sergei Ivanov

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche