Milan-Manchester United 0-1, gol e highlights: decide una rete di Pogba

EUROPA LEAGUE

Un gol di Pogba, appena entrato in campo, al 48’ elimina il Milan dall’Europa League. I rossoneri giocano una buona partita vissuta sul filo dell’equilibrio per tutto il primo tempo durante il quale i rossoneri hanno sprecato una ghiotta palla gol con Krunic. Dopo la rete dello United, con l’ingresso di Ibra il Milan ha provato ad allungare la gara ai supplementari senza esito. Red Devils ai quarti

SORTEGGI EUROPA LEAGUE IN LIVE STREAMING

MILAN-MANCHESTER UNITED 0-1 (Highlights)

48' Pogba

 

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Kalulu (65' Dalot), Kjaer, Tomori, Hernandez; Meité, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Krunic; Castillejo (65' Ibrahimovic). All. Pioli

 

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Henderson; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Fred; James, Bruno Fernandes, Rashford (46' Pogba); Greenwood. All. Solskjaer

 

Ammoniti: Kalulu, Dalot, Kjaer, Shaw, Hernandez

 

C'è rammarico per il Milan, forse per non aver potuto giocare questa gara con tutti i suoi migliori giocatori a disposizione e con una condizione fisica generale migliore. C'è rammarico perché la squadra di Pioli non ha affatto sfigurato al cospetto di una corazzata come il Manchester United e globalmente avrebbe meritato di più. Due gol evitabili, tra andata e ritorno, sono stati fatali ai rossoneri che hanno dimostrato di poter tenere testa a una big d'Europa. Certo la qualificazione ai quarti avrebbe consentito al Milan un ulteriore step di crescita, ma non poteva capitare avversario peggiore ai rossoneri che, tuttavia, tornano a casa con la consapevolezza che, poi, quel salto di qualità richiesto per giocare in Champions il prossimo anno non è così lontano. Pioli le ha provate tutte, con tutti i suoi giocatori a disposizione, compreso Ibrahimovic che, nonostante non fosse al meglio della condizione, è andato vicinissimo al gol del pari. Passa il Manchester United, il Milan, da questo momento in poi potrà occuparsi e concentrarsi solo sul campionato e su quel posto Champions che è l'obiettivo prefissato da inizio stagione.

 

Quanto alle scelte di formazione, Pioli deve fare di necessità virtù, senza attaccanti di ruolo e con il solo Ibra disponibile per un minutaggio limitato. Il Milan schiera Castillejo 'falso nueve' e Saelemaekers, Calhanoglu e Krunic alle sue spalle. C'è anche Kalulu e non Dalot in difesa. Lo United deve rinunciare a Martial e Cavani ma può contare sul rientro di Pogba che inizialmente siede in panchina. La squadra di Solskjaer parte subito forte, è aggressiva e non permette al Milan di uscire palla al piede. Tuttavia non crea occasioni se si eccettuano un paio di palloni centrati da James. Passata la sfuriata dello United, il Milan guadagna campo e ci prova: Kessié si fa parare la conclusione da Henderson che si ripete anche su Saelemaekers, Calhanoglu cicca un pallone da ottima posizione e sul finale di primo tempo la palla più ghiotta capita a Krunic che da posizione favorevole manda a lato su suggerimento di Saelemaekers.

 

Nella ripresa, Solskjaer si gioca la carta Pogba e l'ex Juve, dopo soli 3' dal suo ingresso in campo risolve una mischia che il Milan non è riuscito a sbrogliare calciando sul primo palo. Subìto il gol, i rossoneri si riorganizzano, Pioli mette dentro Ibra, Dalot e Brahim Diaz per provare a pareggiare. I presupposti ci sono ma la difesa dello United è brava e fortunata a sventare ogni minaccia. Ibra sfiora il pari con un bel colpo di testa disinnescato da Henderson, Kessié viene fermato da Maguire a due passi dalla porta e gli ultimi tentativi rossoneri non trovano il risultato sperato. Vince lo United che va ai quarti di finale, il Milan ha fatto tutto ciò che era in suo potere per mettere in difficoltà gli avversari, ma non è bastato. La squadra di Pioli si rituffa in campionato con l'obiettivo di riproporsi in Europa con un'esperienza rinnovata e accresciuta.

1 nuovo post

Il Milan non vince da sei partite nella fase a eliminazione diretta in competizioni europee (3 pareggi, 3 sconfitte), la striscia più lunga da quella registrata tra il 2009 e il 2011

- di Redazione SkySport24
E' finita. Un gol di Pogba, appena entrato in campo, al 48’ elimina il Milan dall’Europa League. I rossoneri giocano una buona partita vissuta sul filo dell’equilibrio per tutto il primo tempo durante il quale i rossoneri hanno sprecato una ghiotta palla gol con Krunic. Dopo la rete dello United, con l’ingresso di Ibra il Milan ha provato ad allungare la gara ai supplementari senza esito. Red Devils ai quarti
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
95' Giallo anche a Theo Hernandez
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
93' Giallo a Shaw
- di Redazione SkySport24
90' Cinque minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
88' Il Milan si sbilancia e concede spazio, James centra un buon pallone per la testa di Pogba, il francese colpisce ma la palla finisce alta
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
85' Giallo a Kjaer
- di Redazione SkySport24
84' Il Milan prova a ripartire in velocità con Brahim Diaz che restituisce il pallone a Theo Hernandez, deviazione pericolosa di McTominay verso Henderson che blocca
- di Redazione SkySport24
78' Ancora un'iniziativa del Milan sempre con il solito Theo Hernandez che mette in mezzo un altro buon pallone ma ancora una volta Saelemaekers è anticipato
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
76' Giallo a Dalot per fallo su Pogba
- di Redazione SkySport24
74' Milan vicinissimo al pareggio, gran palla di Calhanoglu sul secondo palo per la testa di Ibra, gran parata di Henderson
- di Redazione SkySport24
72' Ancora una buona palla di Calhanoglu, messa in mezzo per la testa di kessié che gira allargando troppo la traiettoria
- di Redazione SkySport24
69' Buona azione di Calhanoglu che se ne va sulla destra mette in mezzo un pallone teso, Maguire anticipa di un soffio a contrasto Kessié
- di Redazione SkySport24
Cambio!
65' Escono Castillejo e Kalulu, esntrano Ibrahimovic e Dalot
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
64' Giallo a Kalulu per fallo su Pogba
- di Redazione SkySport24

Paul Pogba ha trovato il gol nelle ultime due trasferte con il Milan, l'ultima nell'aprile 2016 con la Juventus

- di Redazione SkySport24

Secondo gol in carriera al Milan per Paul Pogba

- di Redazione SkySport24
50' La risposta del Milan è affidata ancora una volta a un'iniziativa di Saelemaekers che da sinistra rientra sul destro e calcia rasoterra, Henderson si allunga e respinge
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: appena entrato in campo, Pogba risolve una mischia in area di rigore calciado sul primo palo da posizione ravvicinata
- di Redazione SkySport24
Gol!
48' La sblocca il Manchester United: segna Pogba
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche