Roma, ai quarti c'è l'Ajax: Smalling e Mkhitaryan sanno come fargli male. VIDEO

VIDEO
©Getty

Nei quarti di finale i giallorossi affronteranno l'Ajax. La squadra olandese rievoca bei ricordi a Smalling e Mkhitaryan, grandi protagonisti della vittoria del Manchester United contro i Lancieri nella finale di Europa League 2017: assist del difensore inglese e gol del trequartista armeno per il definitivo 2-0

ROMA, AI QUARTI DI EUROPA LEAGUE C'È L'AJAX: TUTTI GLI ACCOPPIAMENTI

C'è l'Ajax sulla strada della Roma verso l'Europa League. La squadra olandese sarà l'avversaria dei giallorossi nei quarti di finale: l'andata si giocherà ad Amsterdam giovedì 8 aprile, con il ritorno che avrà luogo all'Olimpico una settimana più tardi. Una sfida, quella contro i Lancieri, che manca da tempo: l'ultimo precedente ufficiale in competizioni europee risale infatti alla stagione 2002/03, nella seconda fase a gironi della Champions League. Ma se da quel momento la Roma non ha più incontrato l'Ajax, due dei giocatori più importanti della rosa giallorossa sono stati in grado di fare male di recente agli olandesi.

Assist di Smalling, gol di "Miki": Ajax ko in finale di Europa League

ROMA

Le parole di Fonseca dopo la qualificazione ai quarti di Europa League

L'Ajax, infatti, rievoca bei ricordi a Chris Smalling e Henrikh Mkhitaryan, grandi protagonisti della vittoria della loro squadra dell'epoca, il Manchester United, nella finale di Europa League 2017. Entrambi mandati in campo dall'allora allenatore dei Red Devils, José Mourinho, Smalling e Mkhitaryan, dopo la rete del vantaggio segnata da Pogba nel primo tempo, furono decisivi in occasione del gol del definitivo 2-0. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Mata, il difensore inglese infatti riuscì a svettare più in alto di tutti e a servire un assist all'armeno, perfetto a girare in rete il pallone con una mezza rovesciata al 48'. 

Mkhitaryan ci sarà, con lui anche Veretout

ROMA

Le news sull'infortunio di Mkhitaryan

Sia Smalling che Mkhitaryan sperano di potersi ripetere anche in maglia giallorossa. E se il difensore inglese è ormai stabilmente rientrato dopo aver superato i problemi fisici che lo hanno limitato in questa stagione, anche il trequartista armeno - attualmente out per un infortunio al polpaccio - va verso il recupero già per il match di andata dei quarti di finale di Europa League contro l'Ajax. Oltre a lui, dovrebbe recuperare per la gara in programma giovedì 8 aprile anche un altro tassello fondamentale per Paulo Fonseca, Jordan Veretout, momentaneamente fermo per una lesione all'adduttore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.