Razzismo, la Uefa squalifica Kudela per 10 giornate

uefa
©IPA/Fotogramma

Il difensore dello Slavia Praga fermato per 10 turni per "comportamento razzista". Stop di tre giornate per Kamara dei Rangers (la vittima degli insulti), che a sua volta ha "aggredito l'avversario". I fatti risalgono al match di Europa League tra Rangers e Slavia

10 partite di squalifica in tutte le competizioni Uefa per Ondrej Kudela, difensore dello Slavia Praga, reo di aver tenuto un "comportamento razzista" e 3 giornate di squalifica per Glen Kamara, centrocampista dei Glasgow Rangers. Sono queste le decisioni arrivate al termine dell'indagine aperta dalla Uefa dopo quanto avvenuto nel match di Europa League dello scorso 18 marzo tra Rangers e Slavia Praga, vinto per 2-0 da cechi.  

La ricostruzione dell'accaduto

vedi anche

Arsenal in ginocchio, lo Slavia Praga no. VIDEO

Secondo l'Organo Disciplinare, Etico e di Controllo Uefa, Kudela avrebbe tenuto un comportamento razzista nei confronti di Kamara, che a sua volta è stato squalificato per tre giornate per "aver aggredito un altro giocatore". Il calciatore finlandese ma originario della Sierra Leone ha accusato Kudela di averlo chiamato "scimmia" durante il corso del match, mentre il 34enne difensore dello Slavia Praga ha da subito respinto le accuse dichiarando di essere stato aggredito nel tunnel che portavo allo spogliatoio. Ora le decisioni Uefa che ha squalificato entrambi i giocatori, usando però la mano pesante nei confronti del calciatore dello Slavia Praga.

Le motivazioni della squalifica

Questo quanto si legge nel comunicato Uefa: "A seguito di un'indagine condotta dalla UEFA in merito agli incidenti verificatisi durante la partita di ritorno degli ottavi di finale di UEFA Europa League 2020/21 tra Rangers FC e SK Slavia Praga il 18 marzo 2021, e il successivo procedimento aperto contro Ondrej Kudela e il signor Glen Kamara, l'Organo Disciplinare, Etico e di Controllo UEFA hanno preso le seguenti decisioni:

  • Sospensione del giocatore dell'SK Slavia Praga, Ondrej Kudela, per le prossime dieci (10) partite di competizioni UEFA per club per le quali sarebbe altrimenti idoneo a giocare, per comportamento razzista, che include la sospensione provvisoria di una partita scontata dal giocatore durante la partita di andata dei quarti di finale di UEFA Europa League 2020/21 dell'SK Slavia Praga contro l'Arsenal FC l'8 aprile 2021.
  • Sospensione del giocatore dei Rangers FC, Glen Kamara, per tre (3) partite di competizioni UEFA per club per le quali sarebbe altrimenti idoneo a giocare, per aver aggredito un altro giocatore".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport