Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
17 giugno 2019

Europei Under 21, i risultati di oggi: vincono la Germania e l'Austria

print-icon
ger

I tedeschi partono bene all'Europeo, trascinati da una doppietta dell'attaccante dell'Augsburg. 3-1 finale ai danni della Danimarca, mentre nell'altra gara del girone è l'Austria a conquistare i tre punti in palio: Serbia ko 2-0

ITALIA-POLONIA U21 LIVE

EUROPEO U21, TUTTE LE NEWS

CHIESA: "GRANDE ITALIA, QUESTO GRUPPO NON MOLLA MAI"

GERMANIA-DANIMARCA 3-1

28', 52' Richter (G), 65' Waldschmidt (G), 73' Kov (D)

GERMANIA (4-3-1-2): Nubel; Klostermann, Tah, Baumgartl, Henrichs; Oztunali, Maier (46' Neuhaus), Eggestein; Dahoud (79' Serdar); Waldschmidt, Richter (70' Amiri). Ct. Kuntz

DANIMARCA (4-3-3): Iversen; Kristensen, Nelsson, Rasmussen, Pedersen; Jensen, Billing (80' Duelund), Kofod Andersen (70' Abildgaard); Skov, Ingvartsen, Bruun Larsen (80' Wind). Ct. Frederiksen

3-1 e prima vittoria nel girone. Un'altra delle pretendenti al trono dell'Europeo U21, la Germania, comincia in modo più che positivo il torneo e fa subito impressione alle avversarie. A cadere sotto i colpi dei ragazzi di Kunts è la Danimarca, messa al tappeto in particolare dalla straordinaria prestazione di Marco Richter. L'attaccante dell'Augsburg sblocca il punteggio poco prima della mezz'ora, con un sinistro chirurgico sul palo lontano. Ad inizio secondo tempo, poi, si fionda su un passaggio arretrato corto di Pedersen e, dopo aver superato in dribbling anche Andersen, batte il portiere. Con gli spazi aperti arriva anche il tris di Waldschmidt che finalizza con uno splendido pallonetto. I danesi accorciano le distanze con il rigore di Kov, ma non basta a cambiare le sorti dell'incontro.

SERBIA-AUSTRIA 0-2

37' Wolf, 78' Horvath

SERBIA (4-3-3): Radunovic; Gajic, Milenkovic, Jovanovic, Bogosavac; Lukic, Masovic (58' Racic), Pantic (58' Randelovic); Zivkovic, Jovic, Radonjic. Ct. Dorovic

AUSTRIA (4-2-3-1): Schlager A.; Ingolitsch, Danso, Posch, Ullmann; Lienhart (77' Ljubicic), Ljubic; Horvath, Schalger X., Wolf (78' Kalajdzic); Honsak (84' Balic). Ct. Gregoritsch

Espulsi: Jovanovic al 75' per rosso diretto

Vince all'esordio anche l'Austria che si sbarazza della Serbia. La Nazionale di Gregoritsch sblocca il punteggio al 37', con Wolf che avvia l'azione offensiva e poi la chiude grazie a un tap-in a porta vuota. A un quarto d'ora dal termine la partita dei serbi si complica ulteriormente per il rosso diretto inflitto a Jovanovic. Il difensore viene punito, dopo revisione al Var, per un intervento a forbice. Tre giri di orologio dopo gli austriaci chiudono i conti, con la punizione diretta di Horvath. Nessuno tocca e Radunovic viene beffato un'altra volta, per il gol che vale il 2-0 finale.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi