Europei Under 21, Italia-Belgio: le probabili formazioni. Kean out, c'è Locatelli

Europei

Moise Kean ancora fuori: Di Biagio lo punisce per un ritardo e sceglie il 4-3-1-2 con Locatelli in mezzo e Pellegrini a supporto di Federico Chiesa e Patrick Cutrone. L'Italia è costretta a battere il Belgio (già eliminato) per sperare ancora nella qualificazione alla semifinale

FRANCIA-ROMANIA U21 LIVE

EURO U21, L'ITALIA SI QUALIFICA SE...

EUROPEI UNDER 21, CALENDARIO E ORARI

L’Italia Under 21 non può più sbagliare. Dopo la sconfitta con la Polonia nella seconda giornata gli Azzurrini proveranno a chiudere il gruppo A con una vittoria contro il Belgio, per provare a sperare nella qualificazione alla semifinale come prima o seconda del girone. "Conosco il valore di Walem e dei suoi ragazzi. Non ci regaleranno nulla", ha commentato l’allenatore dell’U-21 Luigi Di Biagio. I belgi, due sconfitte nelle prime due gare, sono già fuori dai giochi qualificazione. L’Italia dovrà fare a meno di Riccardo Orsolini (sublussazione alla spalla) e dello squalificato Nicolò Zaniolo (due gialli in due match). Davanti ancora panchina per Moise Kean: l'attaccante pare essersi presentato, insieme con Zaniolo, in ritardo alla riunione tecnica, atteggiamento non piaciuto a Di Biagio. Allora davanti Patrick Cutrone e Federico Chiesa con Pellegrini e supporto e l'inserimento a centrocampo di Locatelli. L'ex Milan agirà in mediana con Barell e Mandragora. In difesa dovrebbe tornare Calabresi al posto di Adjapong, con Pezzella sulla corsia opposta. Mancini e Bastoni coppia centrale.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA (4-3-1-2): Meret; Calabresi, Mancini, Bastoni, Pezzella; Barella, Mandragora, Locatelli; Pellegrini; Chiesa, Cutrone. All. Di Biagio

BELGIO (4-3-3): De Wolf; Cools, Bushiri, Bornauw, Cobbaut; de Sart, Bastien, Mangala; Schrijvers, Lukebakio, Amuzu. All. Walem

I più letti