Uefa eEuro 2020: vittoria Italia, in finale battuta la Serbia

E-GAMES

La Nazionale italiana di eGames ha vinto il campionato europeo virtuale UEFA eEURO 2020, battendo in finale la Serbia 3-1. La Figc conquista così il primo trofeo virtuale della sua storia

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

L'ultima nata tra le nazionali azzurre ha vinto UEFA eEURO 2020, il primo campionato europeo virtuale disputato su Pro Evolution Soccer, battendo in finale la Serbia per 3-1. La eNazionale TIMVISION PES, dopo aver superato la fase a gironi, ha messo in fila oggi Israele, Francia e la squadra balcanica, consentendo alla Figc di conquistare il suo primo trofeo nel mondo dell'eFoot.

 

I quattro eplayer azzurri - Rosario 'Npk--02' Accurso, Nicola 'nicaldan' Lillo, Carmine 'Naples17x' Liuzzi e Alfonso 'AlonsoGrayfox' Mereu - sono stati protagonisti di una cavalcata suggellata dal successo in finale sulla Serbia, già battuta  nella fase a gironi. "Complimenti agli Azzurri dell'eNazionale - il commento del presidente federale, Gabriele Gravina - abbiamo creduto sin dall'inizio in questa nuova forma di competizione, che accomuna gli appassionati di calcio a quelli degli eGames. Dopo aver raggiunto questo importante traguardo targato Uefa, siamo pronti a lanciarci nella nuova sfida: il Mondiale organizzato dalla Fifa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche