Euro 2020, Italia-Turchia: arbitra Makkelie, Frappart Quarto uomo

Europei
©IPA/Fotogramma

Ufficializzate le designazioni arbitrali per la gara d'esordio degli Europei: ad arbitrare Italia-Turchia sarà l'olandese Danny Makkelie, Quarto uomo la francese Stéphanie Frappart

Sarà l’olandese Danny Makkelie ad arbitrare la gara d’esordio di Euro 2020 che vedrà l’Italia sfidare la Turchia venerdì sera, fischio d’inizio alle ore 21, allo stadio Olimpico di Roma. La Uefa ha infatti ufficializzato le designazioni per il match che darà il via alla competizione europea: se l'arbitro, come detto, sarà Danny Makkelie, gli assistenti saranno gli olandesi Hessel Steegstra e Jan De Vries, al Var ci sarà il connazionale Kevin Blom.

La francese Frappart Quarto uomo

vedi anche

Come è cambiata la maglia Azzurra dal '68 a oggi

Quarto uomo di Turchia-Italia sarà la francese Stéphanie Frappart, primo arbitro donna nella storia degli Europei che nella scorsa edizione della Champions League ha arbitrato la Juventus nel match vinto dai bianconeri contro la Dinamo Kiev. Makkelie, 38 anni, ha un precedente con gli azzurri di Mancini, Italia-Portogallo 0-0; lo scorso agosto ha diretto la finale di Europa League Siviglia-Inter, vinta 3-2 dagli spagnoli. Makkelie è stato suo malgrado protagonista durante Serbia-Portogallo, gara valida per la seconda giornata delle qualificazioni ai Mondiali 2022 dello scorso marzo, del gol regolare non convalidato a Cristiano Ronaldo. Episodio, per il quale, lo stesso arbitro si è successivamente scusato.