Spagna-Polonia, le probabili formazioni e dove vedere la partita degli Europei

Europei
©IPA/Fotogramma

A Siviglia alle 21 di fronte ci sono due nazionali chiamate a migliorare lo score dell'esordio: la Spagna arriva dallo 0-0 contro la Svezia, la Polonia dal ko contro la Slovacchia. Luis Enrique conferma la fiducia a Morata al centro dell'attacco. Partita in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)

SPAGNA-POLONIA LIVE

La Spagna per cancellare le perplessità suscitate dal pareggio senza reti contro la Svezia all'esordio, la Polonia per dimenticare l'1-2 contro la Slovacchia. Saranno avversarie questa sera allo stadio De la Cartuja di Siviglia nella partita valida per la seconda giornata del girone E, avviata ieri dalla vittoria della Svezia sulla Slovacchia. Nella corsa verso gli ottavi di finale per entrambe è vietato fallire.

Le probabili formazioni

leggi anche

Juve-Morata, avanti insieme: rinnovato il prestito

"Alvaro sara' titolare, per me sta dando il 100% e infatti gli ho detto di continuare su questa strada: giocheranno Morata e altri dieci". Il ct spagnolo Luis Enrique ha fugato ogni dubbio sull'impiego dell'attaccante, fresco di rinnovo del prestito alla Juventus. Nonostante le critiche arrivate dopo lo 0-0 contro la Svezia, si va verso la conferma del tridente d'attacco formato da Dani Olmo a sinistra, Ferran Torres a destra e appunto Morata al centro. A centrocampo, con Koke e Pedri, al centro è previsto l'impiego di Rodri. Confermati Llorente, Laporte, Torres e Jordi Alba in difesa. Da valutare l'impiego dal 1' di Busquets, guarito dal Covid dopo essere risultato positivo prima degli Europei. Polonia priva di Krychowiak, espulso alla gara di esordio e squalificato per un turno. Possibile il passaggio al 3-4-2-1, con Moder accanto a Linetty in mediana e Klich affiancato a Zielinski alle spalle di Lewandowski.

SPAGNA (4-3-3) probabile formazione: Spagna: Unai Simon; M. Llorente, Laporte, Pau Torres, Alba: Koke, Rodri, Pedri; Gerard Moreno, Morata, Olmo. Ct: Luis Enrique

POLONIA (3-4-2-1) probabile formazione: Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek; Jozwiak, Moder, Linetty, Rybus; Klich, Zielinski; Lewandowski. Ct: Paulo Sousa

Ct Spagna: "Busquets potrebbe essere titolare"

approfondimento

I 20 capocannonieri nei campionati in Europa

Il dubbio maggiore di Luis Enrique riguarda così l'impiego di Busquets: "Non c'è alcun tipo di problema, è sempre stato asintomatico ed è in condizioni di giocare - le parole del ct - ho parlato con lui ogni giorno, è rimasto fuori parecchi giorni ma è come se fosse stato sempre qui". Spazio anche a Morata in conferenza stampa: "Apprezzo la fiducia del ct e darò tutto quello che ho". Sui fischi ricevuti al momento della sostituzione contro la Svezia: "Chi mi conosce sa cosa significhi per me essere in Nazionale. Quel che dico è: sosteneteci, dobbiamo vincere. Se mi fischiano non succede nulla, ci sono cose che a volte non si comprendono. Io sono il primo a fare autocritrica e quando sbaglio non prendo sonno". 

Ct Polonia: "Ottimista per la qualità dei miei giocatori"

"Ciò che mi rende ottimista prima di questa partita è, innanzitutto, la qualità dei miei giocatori e la loro convinzione di potercela fare". Parola del ct della Polonia Paulo Sousa. Da portoghese, per lui non una sfida qualunque. La testa è però alla classifica: "Siamo in una situazione difficile ma a volte le grandi cose si forgiano nelle avversità. Il nostro obiettivo sarà minimizzare il loro possesso il più possibile". E sull'avversario: "Naturale che resti tra le favorite, in questi 10-15 anni queste manifestazioni le ha vinte. Lo ha fatto con il suo calcio anche se ora hanno qualche difficoltà a segnare, difficoltà che spero continuino perché vogliamo vincere". Confidando in Lewandowski: "Dà tutto quello che può in questo momento, conta anche quanto si sacrifica e quanto si muove senza palla".

Dove vedere Spagna-Polonia in tv

La partita tra Spagna e Polonia, valida per la seconda giornata del Gruppo E di Euro 2020, si giocherà sabato 19 giugno alle ore 21 allo stadio De la Cartuja di Siviglia, in Spagna. Il match sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca di Riccardo Gentile; commento di Daniele Adani. Inviato Giovanni Guardalà.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche