Ucraina-Austria, le probabili formazioni e dove vedere la partita degli Europei

Europei
©IPA/Fotogramma

Sfida per il secondo posto del girone C all'Arena Nazionale di Bucarest: la vincente affronterà l'Italia nell'ottavo di finale in programma a Wembley. Ucraina-Austria, in diretta alle ore 18.00 su Sky Sport Football e Sky Sport 252

UCRAINA-AUSTRIA LIVE

È uno spareggio per il secondo posto del gruppo C quello tra Ucraina e Austria. Alle ore 18.00, all'Arena Nazionale di Bucarest, andrà in scena un match che l'Italia seguirà con particolare attenzione visto che che da questa partita uscirà il nome dell'avversaria degli azzurri nell'ottavo di finale in programma sabato 26 giugno alle ore 21.00 a Wembley. Ucraina e Austria hanno entrambe tre punti in classifica, ma la selezione di Shevchenko parte con il vantaggio del doppio risultato a disposizione per chiudere al secondo posto in virtù del maggior numero di gol segnati finora.

Gruppo C, le combinazioni

  • L'Ucraina chiuderà al secondo posto con una vittoria o un pareggio.
  • L'Austria deve battere l'Ucraina per chiudere al secondo posto.

Le probabili formazioni

leggi anche

In 13 sono agli ottavi: tutti gli accoppiamenti

Shevchenko dovrà fare a meno di Zubkov, a causa di un problema al polpaccio, e Popov. Rispetto alla squadre che ha affrontato la Macedonia potrebbe esserci una sola novità con Zinchenko inserito a centrocampo al posto di Shaparenko. Il ct austriaco Foda, invece, ritrova Arnautovic, tornato a disposizione dopo aver scontato un turno di squalifica. L'ex attaccante dell'Inter guiderà il reparto avanzato con Baumgartner al suo fianco. 

 

UCRAINA (4-3-3): Bushchan; Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko, Mykolenko; Malinovskyi, Stepanenko, Zinchenko; Yarmolenko, Yaremchuk, Tsygankov. Ct: Shevchenko

 

AUSTRIA (3-4-1-2): Bachmann; Dragović, Alaba, Hinteregger; Lainer, Schlager, Grillitsch, Ulmer; Sabitzer; Baumgartner, Arnautović. Ct: Foda.

Ct Ucraina: "Niente calcoli, vogliamo vincere"

Non fa calcoli Andriy Shevchenko, commissario tecnico dell'Ucraina, alla vigilia del match: "Un punto potrebbe bastarci per piazzarci al secondo posto nel nostro girone, ma non ci metteremo a fare calcoli e a giocare per il pareggio - spiega - Lo dico perché con una mentalità simile nessuna squadra arriva lontano: quindi giocheremo per vincere, sebbene l'Austria sia una rivale forte".

Alaba: "Possiamo fare la storia"

Vincere è la parola d'ordine anche per l'Austria, obbligata a conquistare i tre punti per chiudere al secondo posto nel girone: "In campo vogliamo sempre vincere - spiega il ct austriaco Franco Foda -, ma mai come questa volta. Certo ci sono anche gli avversari e hanno il nostro stesso obiettivo. Ma conosciamo bene l'Ucraina, e devo dire che è molto migliorata sotto la guida di Shevchenko. Sono forti, però hanno anche dei punti deboli, e faremo leva su questo". Per David Alaba, invece, si tratta di una delle partite più importanti nella storia dell'Austria: "Posso vedere l'importanza di questa partita sul volto di ogni mio compagno - dice -. Vogliamo fare la storia: l'Austria non ha mai superato la fase a giorni di un Europeo e questo ci da' una grande carica. Siamo enormemente motivati, e mai come questa volta abbiamo fame di vittoria".

Dove vedere Ucraina-Austria in tv

La partita tra Ucraina e Austria, valida per la terza giornata del gruppo C di Euro 2020, si giocherà lunedì 21 giugno alle ore 18.00 all'Arena Națională di Bucarest. Il match sarà visibile in diretta su Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet). Telecronaca di Paolo Ciarravano, commento di Lorenzo Minotti. Diretta gol, su Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet), di Davide Polizzi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche