Croazia-Spagna, le probabili formazioni e dove vedere gli ottavi degli Europei

Europei

Continua il programma degli ottavi di finale, con la sfida tra Croazia e Spagna in programma al Parken Stadium di Copenaghen. Fischio d'inizio alle ore 18, in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)

CROAZIA-SPAGNA LIVE

Continua il programma degli ottavi di finale, con una delle sfide sulla carta più spettacolari. Alle ore 18 si sfidano infatti la Croazia di Dalic, vice campione del mondo nel 2018 in Russia, e la Spagna di Luis Enrique, che nelle ultime edizioni di Mondiali ed Europei è uscita agli ottavi di finale ma che nell'ultimo decennio ha fatto incetta di trofei. Un match tra due squadre che hanno faticato nella prima parte della fase a gironi, ma che alla fine hanno strappato la qualificazione con due ottime prestazioni contro Scozia (3-1 per la Croazia) e Slovacchia (5-0 per la Spagna). Teatro dell'ottavo di finale sarà il Parken Stadium di Copenaghen.

Dalic: "Uno shock la positività di Perisic"

leggi anche

Perisic positivo, salta Croazia-Spagna

Alla vigilia del match è intervenuto in conferenza stampa Zlatko Dalic. Il commissario tecnico della Croazia ha dovuto commentare la notizia della positività di Ivan Perisic, costretto a saltare l'ottavo di finale contro la Spagna: "La positività di Perisic è stata uno shock, perché dobbiamo fare a meno di uno dei migliori giocatori dell’intera fase a gironi di tutto l’Europeo. È impossibile sostituire Ivan, ma anche gli spagnoli dovranno cambiare qualcosa visto che si erano preparati sicuramente a difendere su Ivan. Proveremo a trovare la soluzione migliore tra Rebic, Orsic, Brekalo e forse pure Ivanusec. Perisic era dispiaciuto di dare forfait. Ma sarà il nostro più grande tifoso. E se Dio vorrà, tra qualche giorno si riunirà a noi".

Luis Enrique: "Dobbiamo vincere, non c'è alternativa"

leggi anche

Luis Enrique: "Minacce a Morata, caso per polizia"

Oltre ad aver commentato le bruttissime minacce ricevute da Morata al termine del match contro la Polonia, Luis Enrique ha caricato i suoi ragazzi in vista del match con la Croazia: "Domani dobbiamo vincere, sì, sì o sì. Non ho alcun dubbio su ciò che vedrò da parte della mia squadra. Ho fiducia, perché ci sono cose che possiamo controllare. Croazia e Spagna si conoscono e questo può caratterizzare la partita di domani. Per noi sarà vitale avere il controllo del centrocampo. Se lasci il possesso palla a gente come Modric e Kovacic puoi avere dei problemi. Quanto più avremo noi il pallone, tanto meglio sarà. Formazione? Mi piace talmente tanto la rosa che ho a disposizione che domani potrebbe giocare chiunque di loro. Pedri? E' un giocatore unico. Questa sera me ne voglio andare a letto con la parola 'fiducia' in testa".

Le probabili formazioni

approfondimento

37 gol dalla A, nessun campionato ha fatto meglio

CROAZIA (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Vida, Caleta Car, Gvardiol; Modric, Brozovic, Kovacic; Vlasic, Petkovic, Rebic. Ct. Dalic

 

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Eric Garcia, Laporte, Gayà; Koke, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Morata, Sarabia. Ct. Luis Enrique

Dove vedere la partita in tv

La sfida tra Croazia e Spagna, valida per gli ottavi di finale di Euro 2020, si giocherà lunedì 28 giugno alle ore 18.00 al Parken Stadium di Copenaghen. La partita sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Anche in 4K HDR su Sky Q Satellite. Telecronaca di Massimo Marianella, commento di Lorenzo Minotti. Inviato Massimiliano Nebuloni.