Qualificazioni Europei 2021 femminili, Italia-Bosnia 2-0: gol di Girelli e Giugliano

Calcio femminile

Quarta vittoria in altrettante uscite per le ragazze di Milena Bertolini, che superano 2-0 la Bosnia sulla strada degli Europei del 2021 in Inghilterra. A Palermo decidono le reti nel primo tempo di Girelli e Giugliano, successo che permette alle Azzurre di mantenere la vetta nel gruppo B insieme alla Danimarca. Scandinave in vantaggio per differenza reti

INTER-MILAN FEMMINILE LIVE

MALTA-ITALIA 0-2, GOL DI BARTOLI E GIRELLI

NETFLIX DAL 9 OTTOBRE SU SKYQ - DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

ITALIA-BOSNIA 2-0

3' Girelli, 28' Giugliano

ITALIA (4-4-2): Giuliani; Guagni, Linari, Gama, Bartoli; Cernoia, Giugliano (64' Sabatino), Galli, Rosucci (79' Greggi); Giacinti (85' Tarenzi), Girelli. Ct Bertolini

BOSNIA (4-2-1-3): Haracic; Dijakovic, Nikolic, M. Hasanbegovic, Krso; Am. Spahic, Aleksic; Ahmic (46’ Vujadin); Spasojevic, Hamzic (61' Damjanovic), Kapetanovic (81' Grebenar). Ct Huren

Ammoniti: Vujadin (B)

Espulsi: Krso (B) all'89'

Ennesima conferma per l’Italia di Milena Bertolini, vittoriosa 2-0 contro la Bosnia sulla strada delle qualificazioni all’Europeo 2021 in Inghilterra. Dopo i successi in trasferta con Israele, Georgia e Malta, le Azzurre fanno bottino pieno anche al Barbera viaggiando a punteggio pieno nel gruppo B dove la prima rivale è la Danimarca. E proprio le danesi erano state finora l’unica squadra in grado di battere la Bosnia, obiettivo centrato anche dalle nostre ragazze grazie ai gol di Girelli e Giugliano nel primo tempo.

Italia subito avanti al 3’ con Cristiana Girelli, brava a beffare Haracic e insaccare il suo 4° centro nelle qualificazioni. Match in controllo per le Azzurre che raddoppiano prima della mezz’ora con Manuela Giugliano, botta precisa e 2-0 a referto per una gara in discesa. La stessa Giugliano, prima di abbandonare il campo per un problema muscolare, sfiora il tris al 47’ calciando a lato dopo un’azione in velocità. Si abbassano i ritmi nella ripresa, secondo tempo che concede l’esordio alla classe 2000 Giada Greggi e la traversa di Tarenzi ai titoli di coda. Altri tre punti conquistati che valgono la vetta a quota 12 punti insieme alla Danimarca, tuttavia le scandinave restano in vantaggio per differenza reti (+15 contro il +6 della nostra Nazionale). Si qualificano alla fase finale le prime classificate dei 9 gironi e le tre migliori seconde, mentre le ultime tre Nazionali ammesse arriveranno dai playoff.

Domenica due partite live su Sky Sport Serie A

Vince la Nazionale di Milena Bertolini, successo che anticipa la 3^ giornata della Serie A femminile 2019/2020. Domenica sono due gli incontri in programma in diretta su Sky Sport Serie A: si inizia alle 12.30 con Juventus-Florentia, poi alle 15.00 ecco il primo derby di Milano nella storia del calcio femminile. Inter-Milan si giocherà allo stadio comunale Breda di Sesto San Giovanni (MI): apertura dell'impianto alle ore 13.00. Info prevendita biglietti: 5 euro per tribuna tifosi Inter e settore ospiti tifosi Milan, 6 euro per la vendita online.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport