Roma femminile campione d'Italia Primavera: Juventus battuta in finale 1-0 al 95'

Calcio femminile
@AsRomaFemminile

La Roma femminile ha conquistato il campionato Primavera per il secondo anno consecutivo: sconfitta la Juventus per 1-0 nella finale del Mapei Stadium grazie alla rete di Tarantino al 95'. E domenica la prima squadra può raddoppiare, nella finale di Coppa Italia contro il Milan (fischio d'inizio alle ore 20.30, diretta su Sky Sport Serie A)

MILAN-ROMA LIVE

La Roma femminile è campione d'Italia nel campionato Primavera per il secondo anno consecutivo: dopo il successo dello scorso mese di settembre, è arrivata l'affermazione anche nella finalissima giocata sabato pomeriggio al Mapei Stadium contro la Juventus. Una vittoria arrivata nel modo migliore possibile, ovvero in pieno recupero, quando ormai i calci di rigore sembravano essere nel destino di questa sfida: a decidere il match è stata infatti Giada Tarantino, brava a risolvere con un gol una mischia che si era creata nell'area di rigore bianconera in seguito a un calcio d'angolo, quando il cronometro segnava ormai il minuto 95. Una soddisfazione doppia per la squadra allenata da Fabio Melillo, che con questo successo ha ottenuto la 33esima vittoria consecutiva (l'ultimo stop nell'aprile 2019 contro l'Inter). E la Roma femminile avrà la possibilità di raddoppiare nella serata di domenica, visto che la prima squadra sarà impegnata nella finale di Coppa Italia contro il Milan, sempre al Mapei Stadium (fischio d'inizio alle ore 20.30, diretta su Sky Sport Serie A).

JUVENTUS-ROMA 0-1

approfondimento

Finale C. Italia femminle, Milan-Roma: la guida

95' Tarantino

 

JUVENTUS (4-3-3): Soggiu; Giordano, Caiazzo, Requirez, Giai; D’Auria, Berti (32′ Schatzer), Talle; Beccari, Ippolito, Pfattner. All. Piccini

 

ROMA (4-2-3-1): Ghioc; Zannini (71′ Bruni), Pacioni, Massimino, Vigliucci; Ferrara (71′ Massa), Boldrini; Corelli, Severini, Petrara; Tarantino All. Melillo

 

Ammonite: Corelli (R), Giai (J), Vigliucci (R)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche