fotogalleryHeroDesktop

Il fantasista argentino distrugge il Real e riapre la Liga: segna una doppietta, raggiunge quota 500 gol con la maglia bluagrana, supera Di Stefano quanto a reti segnate nei Clasicos (16-14) e torna trascinatore della squadra di Luis Enrique