Real Madrid-Barcellona, Solari punta su Isco per salvarsi. E per Rivaldo è pronto Mourinho

Liga
Isco e Santiago Solari (getty)

L'allenatore del Real ha convocato per il Clàsico di Liga il fantasista spagnolo, dopo l'esclusione in Coppa del Re. Sarà Isco a salvare la panchina dell'argentino? Intanto Rivaldo chiama Mourinho: "Solari si gioca tanto. José è un grande allenatore, conosce bene il Madrid"

REAL MADRID-BARCELLONA LIVE

Può essere Isco l’ancora di salvezza di Santiago Solari. Dopo il duro 3-0 incassato dal Real Madrid in Coppa del Re, i Blancos sono ora (sabato 2 marzo, ore 20.45) pronti ad affrontare nuovamente il Barcellona in Liga, in una sfida che, classifica a parte, dirà molto sul futuro della squadra madrilena, attualmente al terzo posto a -9 dai blaugrana. Le responsabilità sono chiaramente tutte in mano all’allenatore argentino, che ha deciso di richiamare per l’occasione Isco tra i convocati, per cercare di darsi un’alternativa in avanti. Il fantasista spagnolo, che sta vivendo mesi molto difficili in casa Real, era stato escluso in settimana dalla lista per la Coppa e non gioca titolare in campionato dal 28 ottobre scorso, curiosamente proprio la data del Clàsico di andata, vinto dal Barça 5-1. La nuova sfida contro la squadra di Valverde potrebbe essere la sua ultima chance di rientrare nei piani del club, e, nonostante dovrebbe non giocare dal primo minuto, dai suoi piedi potrebbe passare molto del futuro di Solari.

Rivaldo: "Mou può sostituire Solari. Nel Clàsico servono i big"

Se da una parte Solari lotta per tirare su il molare dei suoi, da fuori sono insistenti le voci che parlano dell’argentino a forte rischio esonero. Tra coloro i quali remano a sfavore c’è anche un ex stella del Barcellona, il brasiliano Rivaldo, che vede Mourinho come il favorito a (ri)prendere in mano le redini del Real Madrid: “Solari si gioca molto - ha detto a Marca - Perdere di nuovo al Bernabeu significherebbe dire addio a due competizioni contro il Barça in appena tre giorni e potrebbe essere letale per lui. Chi al suo posto? Il nome di Mourinho si farà sentire. José è un grande allenatore che conosce il Madrid e il suo possibile ritorno al Bernabeu torna di moda soprattutto quando le cose vanno male”. Secondo Rivaldo, Solari dovrebbe optare per tutti i suoi big: “Da fuori è strano vedere Bale, Marcelo e Isco non giocare dall’inizio una partita come quella di mercoledì. Sembra strano vederli fuori in un Clàsico… Sono giocatori esperti che in queste partite darebbero forza alla squadra. Vinicius? Chiamata del Brasile meritata, specialmente adesso che gioca regolarmente”, ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport