Xabi Alonso torna a casa: sarà l'allenatore della Real Sociedad B

Liga

L'ex centrocampista torna nel club in cui è cresciuto e con cui ha giocato in Liga fino al 2004, prima di trasferirsi al Liverpool: allenerà la squadra B. L'anno scorso ha guidato la categoria 'Infantil' del Real Madrid

TOTTENHAM-LIVERPOOL, LA FINALE LIVE

LUTTO NEL CALCIO: MORTO REYES

IL CORDOGLIO DEL MONDO DEL CALCIO

Xabi Alonso 'vuelve' a casa. Dopo un solo anno da 'mister' nella cantera del Real, l'ex regista basco allenerà la squadra B della Real Sociadad. La famosa 'Sanse'. Lo stesso club dove ha giocato nella stagione 99/2000, prima del prestito all'Eibar e il passaggio in prima squadra. Nato a Tolosa (città dei Paesi Baschi), Xabi Alonso è cresciuto nella Real Socidad, dove ha giocato fino al 2004. 124 presenze e 10 reti in 4 stagioni da titolare fisso. 

Secondo anno in panchina per Xabi

La carriera di Xabi Alonso è nota a tutti: dopo il passaggio al Liverpool nel 2004 per 16,5 milioni, ha vinto tutto tra Reds, Real Madrid e Bayern Monaco. Senza contare la Nazionale spagnola: due Champions League, due Europei, un Mondiale, tre campionati tedeschi, una Liga, una Coppa d'Inghilterra e così via. Un palmarés pieno di titoli. L'anno scorso, alla sua prima stagione da allenatore, ha guidato la categoria 'Infantil' del Real Madrid vincendo il titolo della Division de Honor. E' stato il suo primo successo da allenatore, adesso torna a casa per guidare la squadra B in Segunda Division B, l'equivalente della terza divisione. 

Uno dei tanti derby con l'Athletic giocati da Xabi Alonso

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche