Liga, bocciato il nuovo pallone invernale dopo le proteste dei tifosi: "Non si vede"

Liga

È rosa e sarebbe dovuto diventare il pallone ufficiale fino al 23 febbraio. È stato subito ritirato (salvo in caso di neve) dopo le proteste dei tifosi, sia quelli allo stadio che a casa davanti alla tv 

Dalle immagini scattate dai fotografi (qui sotto) durante l'ultimo weekend il nuovo pallone della Liga sembra non avere problemi. Forse i nostalgici del calcio, appassionati di quello classico bianco ad esagoni neri, avranno avuto qualcosa da ridire sul colore: rosa. Puma ha presentato insieme alla federazione la nuova versione "invernale" che ha fatto il suo debutto nell'ultimo weekend in Spagna, ma che ha subito creato polemiche. Il motivo? Molto semplice: non si vede. E il "colpevole" di questa storia è proprio il colore rosa del "Pink Alert". 

Il nuovo pallone invernale della Liga

Critiche

Questa fotografia non lascia spazio a dubbi: il pallone è perfettamente visibile, ma siamo qui di fronte a un dettaglio scattato da molto vicino, tutt'altro che paragonabile allo svolgimento dell'intera partita sotto gli occhi del tifoso, sia dal punto di vista dello spettatore fisicamente presente allo stadio che di quello del telespettatore davanti alla tv. Guardando le partite del weekend, la lamentela dei tifosi è infatti stata molto più che motivata, visto che il pallone - soprattutto durante le giocate aeree (rinvii o cross) - a tratti è "scomparso" per davvero quando ha incontrato gli spalti sul proprio sfondo. Ancor di più nel caso di tifoserie vestite di rosso come quelle dell'Atletico Madrid o del sorprendente Granada al primo posto della classifica. La decisione, dunque, è stata già presa: Puma e La Liga hanno confermato che d'ora in poi il pallone "verrà utilizzato esclusivamente nelle partite giocate in condizioni climatiche avverse, come inizialmente previsto". Cioè con la neve, quando a diventare invisibile diventa il buon vecchio pallone bianco. Piccola curiosità: un tempo lo strumento per eccellenza del gioco era il celebre pallone di cuoio grezzo, la sua trasformazione nel classico bianco "a scacchi" neri nacque proprio per un'esigenza televisiva che favoriva la sua ripresa. Molti anni dopo si è creato il problema inverso. Fortuna che a risolverlo ci hanno pensato i tifosi.

Il nuovo pallone invernale rosa della Liga

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche