Valencia, tutti guariti i positivi al coronavirus: negativo il tampone di controllo

Liga

Dieci calciatori del Valencia erano positivi al coronavirus, il club aveva annunciato che circa il 35% dei tesserati era infetto. Questi sono stati sottoposti al tampone di controllo e sono tutti risultati negativi

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Il Valencia è stata una delle squadre maggiormente colpite dal coronavirus in Europa. Nel club spagnolo si sono registrati ben dieci contagi tra i calciatori, più altri all'interno dello staff. Dopo aver annunciato la positività di Mangala, Garay e Gayá, la società, di comune accordo con la squadra, aveva deciso di non rivelare l'identità delle altre persone che avevano contratto il coronavirus. Il Valencia aveva soltanto comunicato che circa il 35% dei tesserati del club era risultato infetto.

 

Dopo alcune settimane difficili, finalmente nella società spagnola può ritornare il sereno. Secondo quanto riportato da Marca, tutti i calciatori e i membri dello staff inizialmente positivi al coronavirus sono guariti. Questi sono stati sottoposti al tampone di controllo e sono risultati negativi. Una buona notizia per la società, che stava lavorando per far sì che il club non si fermasse completamente in vista di un eventuale ritorno in campo.

CALCIO: SCELTI PER TE