Barcellona-Real Madrid, Zidane: "Io in bilico? Sì, ma ne possiamo uscire insieme"

Liga
©Getty

L'allenatore dei blancos alla vigilia di un Clasico delicatissimo: "Un anno fa era la stessa cosa, poi abbiamo vinto la Liga. Critiche giuste, ma non mi preoccupano: con questi ragazzi ho vinto tanto e li difenderò fino alla morte"

BARCELLONA-REAL MADRID LIVE

Prima la debacle contro una neopromossa, poi quella contro quello Shakhtar che due mesi fa incassava 5 gol dall'Inter in Europa League. Per il Santiago Bernabeu è stata una settimana horror. Ma Zinedine Zidane non si scompone: "Bisogna continuare a lavorare, dando il 100% come ho sempre fatto", le dichiarazioni dell'allenatore del Real Madrid in conferenza stampa. Sabato a Barcellona scatterà il Clasico, in una delle sue versioni più fragili degli ultimi anni - anche in casa blaugrana, tra il ko contro il Getafe e l'attesa per il miglior Messi dopo la telenovela dell'estate, la situazione è difficile. "Quando fai male le critiche sono normali", non si nasconde Zizou. "E io so di essere in bilico. Ma non sono preoccupato: non è la prima volta che si dice questo di me. Un anno fa era la stessa cosa, poi il mio Real ha vinto la Liga".

"Sono i miei ragazzi e ce la faremo"

approfondimento

Da Brahim Diaz a Bale: quanti rimpianti Real

Il secondo campionato da allenatore vinto da Zidane, che nella stagione del ritorno a Madrid dopo le tre Champions di fila ha alzato anche la Supercoppa di Spagna. Ma quest'anno i numeri sono altri: appena tre vittorie in sei partite stagionali. Ben lontano dall'oltre 70% di successi nel suo primo biennio al Real, ma anche dal 62,75% ottenuto nel 2019/20. "Ma io ho vinto tanto con questi giocatori e li difenderò fino alla morte", continua Zidane. "Il momento è difficile ma possiamo uscirne. Sento l'appoggio della squadra, così come quello di Florentino Perez e della società. Il Clasico sarà una grande occasione per ritrovarci". Appuntamento al Camp Nou, domani alle 16.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche